Lady Diana e Carlo: spuntano inquietanti verità sui tradimenti

lady diana
FOTO: Instagram

Lady Diana e Carlo: a distanza di anni dalla morte della prima moglie del Principe inglese, spuntano inquietanti verità sui tradimenti.

La storia tra Lady Diana e il Principe Carlo è stata per anni al centro del gossip. Il matrimonio fu celebrato il 29 luglio 1981 e, a distanza di 38 anni dal fatidico sì, con Lady Diana morta da diversi anni, emergono nuovi dettagli sul fatidico sì e sui tradimenti che portarono al divorzio.

Lady Diana e Carlo: la verità sui tradimenti

Tra Lady Diana e il Principe Carlo c’è sempre stata Camilla, la donna che è poi diventata la moglie legittima del padre di William e Harry. I rapporti tra Diana e Camilla non sono mai stati buoni. La principessa, infatti, vedeva in Camilla la causa della sua infelicità e della crisi del suo matrimonio con Carlo che, pur essendo sposato con lei e avendo avuto due figli, non riuscì mai a dimenticare quella che, dalla stampa inglese, è sempre stata considerata il suo grande amore.

Oggi, a distanza di anni, emergono inquietanti verità su quelli che, all’epoca, erano i rapporti tra Diana e Camila. Poco prima che la principessa morisse, infatti, secondo alcune indiscrezioni, pare che avesse ricevuto delle minacce da Camila. Nel corso di un’intervista documentario a lady Diana, registrato da Peter Sellen, Diana raccontò di aver litigato con Carlo perchè aveva scoperto il tradimento. A quell’accusa, pare che Carlo rispose così: “Mi rifiuto di esser l’unico principe a non aver avuto un’amante”.

Non essendo riuscita a risolvere nulla con il marito, Diana decise allora di affrontare direttamente Camila, la sua rivale. “Lei mi terrorizzava, mi sono avvicinata e le ho detto tutto. Lei mi rispose: “Mi spiace, vi sto tra i piedi e per te sarà un inferno, ricordatelo!“.

Quello che è accaduto dopo la morte di Diana è cosa nota.