Ferrari 360 Spider ‘clandestina’, distrutta da un bulldozer (VIDEO)

Le autorità filippine hanno recentemente distrutto una splendida Ferrari 360 Spider presumibilmente introdotta clandestinamente nel paese.

Il presidente Rodrigo Duterte negli ultimi anni è divenuto molto popolare in tutto il mondo per aver dichiarato guerra aperta ai veicoli importati illegalmente. GMA News era sul posto e ha filmato la Ferrari mentre veniva schiacciata da un enorme veicolo da costruzione in una scena che sicuramente avrebbe sconvolto non solo gli appassionati di auto, ma chiunque avesse anche la minima empatia meccanica.

Secondo Gulf News Asia questa Ferrari è stata erroneamente dichiarata come ricambi auto, per evitare il pagamento delle tasse dovute”, ha dichiarato il commissario doganale locale Rey Leonardo Guerrero Nell’agosto dello scorso anno, il presidente Duterte ordinò che 68 motociclette importate illegalmente venissero frantumate in pubblico. Tra questi c’erano una Lamborghini Gallardo, una serie di Porsche 911, numerose BMW, una Ford Mustang decappottabile, una Nissan Skyline e altro ancora. All’epoca era stimato che questi veicoli fossero valutati intorno ai 6 milioni di dollari.

Mentre è chiaro che il presidente vuole inviare un messaggio chiaro ai criminali, è strano che abbia optato per questa pratica distruttiva. Ad esempio, i veicoli sequestrati potrebbero essere facilmente venduti all’asta e il suo governo potrebbe intascare i proventi. Piuttosto che sceglie di fare una grande esibizione pubblica per spaventare quelli che pensano di infrangere la legge e cercare di evitare di pagare le tasse appropriate.