F1 | Germania, Prove Libere 3: tempi e classifica finale

Con il cielo nuvoloso e una temperatura di 25 °C nettamente più congeniale alla Mercedes, sono partite le terze libere di Hockenheim.
Prime ad entrare in pista le Haas, la Toro Rosso di Alex Albon e le McLaren.

1’14″152 per la MCL34 di Carlos Sainz. Dietro di lui la Renault di Daniel Ricciardo e la Mercedes di Valtteri Bottas.
1’13″767 per Lewis Hamilton a 45′ dalla fine.
1’13″117 per Charles Leclerc a precedere Sebastian Vettel.
1’12″736 per il monegasco.Anche con temperature meno calde rispetto al venerdì, la Ferrari sembra essere ancora in forma.

A 36′ dalla chiusura il secondo tempo segnato da Vettel viene cancellato per aver tagliato la curva 1.

Dopo le recenti tensioni in casa Haas, forse per timore di perdere il posto, K-Mag con un po’ di ruffianeria ringrazia i meccanici per la buona macchina fornita.

A metà turno Kimi Raikkonen con l’Alfa Romeo occupa la quinta posizione staccato di circa 8 decimi dalla vetta.

Quando manca un quarto d’ora Iceman continua a resistere in top 5. Solamente 16 °C il compagno Antonio Giovinazzi, in fondo gruppo assieme a Ricciardo con la Renault, Kvyat della Toro Rosso e Russel e Kubica della Williams.
Bottas si infila in quarta piazza.

Leclerc scatenato abbassa il suo tempo. Tutti stanno girando con le soft.

Verstappen, unico a scendere sotto l’1’13 assieme a Leclerc. Intanto a 10′ dalla fine Russell torna al box con danni al fondo vettura.

Problemi tecnici per la Haas di Grosjean. Forse è la trasmissione.

Bandiera a scacchi! Charles Leclerc si conferma il migliore davanti alla Red Bull di Max Verstappen e all’altra Ferrari di Sebastian Vettel.