Due donne muoiono folgorate: stavano riordinando casa

0
438

 

Ambulanza
Ambulanza (Getty Images)

Due donne muoiono folgorate: stavano riordinando casa

Una vera e propria tragedia quella che si è verificata a Nardò, in provincia di Lecce: due vicine di casa Anna Cinzia Cataldi di 46 anni, la proprietaria dell’abitazione in cui si è verificato l’incidente e la sua vicina Antonia Antonaci di 51 anni, sono tragicamente morte in un incidente domestico. Tutto ciò è successo mentre Anna Cataldi stava riordinando casa e il suo giardino: la donna stava maneggiando dei cavi metallici per allestire uno stendi panni. All’improvviso la donna è stata colpita da una scossa elettrica che ha colpito anche suo marito: infatti, per motivi precauzionali, è finito in ospedale per dei controlli.

La vicina di casa quando ha sentito quello che stava succedendo è corsa per aiutare l’amica, ma nel contatto con lei è rimasta folgorata. A staccare la spina è stata la figlia sedicenne della donna che al momento è anche lei in ospedale insieme a suo padre per dei controlli. Una vera e propria tragedia, per le due donne non c’è stato niente da fare: sono stati vani i soccorsi che sono arrivati subito sul posto per aiutare le due donne. Le due, purtroppo, sono morte sul colpo.