Alessandra Amoroso, il lutto doloroso: “Non è facile guardare avanti”

Alessandra Amoroso ha deciso di condividere con il suo pubblico una parte importantissima di se stessa. La cantante infatti ha parlato di una new entry nella sua famiglia, ovvero del piccolo Pablo, che l’ha fatta tornare a sorridere dopo la perdita del suo ultimo cagnolino. Una scelta coraggiosa prendersi cura di un altro animale dopo una perdita così forte che l’ha segnata, e che in molti non sono stati in grado di capire perché, come lei stessa ha sottolineato, le hanno ripetuto più volte che “era solo un cane”.

Laura Pausini, il duetto con la figlia Paola incanta il mondo: ha lo stesso talento della madre –> LEGGI QUI

Ha infatti rivelato che non è stato facile “sostituire” il piccolo scomparso con Pablo, non è stato facile per lei riconoscerlo e dargli lo stesso tipo di amore, ma alla fine è stato capace di riaprire il suo cuore. Nel post ha rivelato che stanno facendo un percorso insieme e che pian piano che il tempo passa, il loro legame diventa sempre più forte e più intenso: “Solo chi ha vissuto una perdita come l’ho vissuta io sa quanto è difficile andare avanti”.

View this post on Instagram

Non è stato facile per me accettarti e riconoscerti come la mia nuova metà pelosa…mi dicevano di non fare paragoni,di non pensare al passato o…(rullo di tamburi)era solo un cane. CLASSICHE parole che sono capaci a dire tutti… ma solo chi ha davvero vissuto una grande perdita come l’ho vissuta io conosce la fatica di guardare avanti e vivere una nuova vita…con un“semplice” cane! Beh tu non sei semplice e completamente diverso da quello che potevo aspettarmi ma insieme stiamo facendo un bel percorso e sto riscoprendo la mia voglia di amare di nuovo in una maniera diversa… Grazie per avermi riaperto il cuore.. #ricominciodate #pablo #entusiasmo

A post shared by Alessandra Amoroso (@amorosoof) on