MotoGP, Petronas vuole Morbidelli e Quartararo alla 8 Ore di Sepang

0
78
morbidelli quartararo
Franco Morbidelli e Fabio Quartararo (Getty Images)

Fabio Quartararo e Franco Morbidelli compongono un’ottima coppia nel team Petronas Yamaha. Due giovani talenti che in MotoGP stanno ottenendo buoni risultati.

A sorprendere è soprattutto il francese, che al primo anno nella categoria ha già collezionato tre pole position e due podi. Nessuno si poteva aspettare un simile rendimento, considerando le annate altalenanti precedenti. Grande intuizione della squadra malese, in collaborazione con Yamaha, nel decidere di puntare su di lui.

MotoGP, Petronas schiera Morbidelli e Quartararo alla 8 Ore di Sepang?

C’è chi ha già indicato Quartararo come un sicuro rivale di Marc Marquez per il futuro, ma è ancora presto per certe previsioni. Sicuramente il talento non gli manca e lo abbiamo visto bene nel 2019, però il pilota transalpino dovrà essere bravo ad essere costante e a gestire le pressioni. Anche Morbidelli è un rider talentuoso, non a caso ha vinto il titolo mondiale Moto2 nel 2017. Sta ottenendo meno del compagno, però va detto che oggi sono solamente 15 i punti che li separano in classifica.

Il team Petronas Yamaha ha grande fiducia nei propri piloti. Il boss Razlan Razali ai microfoni di Crash.net ha anche prospettato un’esperienza completamente nuova per loro: «Ci piacerebbe fargli correre la 8 Ore di Sepang, stiamo parlando con i rispettivi manager. Entrambi sono liberi a dicembre e possono mantenere la forma fisica partecipando. Guiderebbero una Yamaha. Non abbiamo ancora deciso chi sarebbe il terzo pilota. Si tratterebbe della nostra prima gara nel campionato mondiale endurance. Se ci saremo dentro, lo faremo per vincere».

Razali vorrebbe fare una squadra molto forte per partecipare alla 8 Ore di Sepang, appuntamento dell’Endurance World Championship (EWC) previsto per il 13-15 dicembre. Il manager malese è anche il Chief Executive Officer (CEO) del Sepang International Circuit e dunque ci terrebbe particolarmente a ben figurare con un team Petronas schierato in pista. Sicuramente sarebbe interessante vedere Morbidelli e Quartararo impegnati in una gara di durata. Proprio in questo weekend si sta correndo la 8 Ore di Suzuka, appuntamento sempre molto sentito.

 

Matteo Bellan