F1 (©Getty Images)

F1 | Curioso incidente in griglia: ecco cosa è successo ad Hockenheim

Non è la prima volta che capita quest’anno, ma ogni volta fa sensazione. Un mezzo di soccorso ha fatto strike in circuito costringendo la Federazione Internazionale ad intervenire.

Il fatto è occorso nella giornata di giovedì, quando sul tracciato di Hockenheim si stavano completando le operazioni di preparazione in vista dell’avvio dell’azione della F1 e delle formule minore previsto per questo venerdì mattina.

Cosa è successo – In pratica un carro-attrezzi non valutando bene la propria dimensione si è andato ad incastrare sotto i semafori sul rettilineo di start provocando diversi danni importanti. Dopo essersi accorti dell’imprevisto quasi comico gli addetti della FIA si sono recati sul posto e hanno provveduto a sostituire il pannello delle luci, mettendo questa volta in bella mostra un cartello con la segnalazione di altezza limitata per evitare di dover correre nuovamente a cambiare i semafori.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Pur trattandosi di un tipo di incidente abbastanza raro, i federali hanno sempre in deposito delle luci di ricambio in caso di qualsiasi tipo di evenienza, per cui il cambio è avvenuto in tempi abbastanza rapidi.

Il precedente – Come molti ricorderanno, durante il mondiale 2019 era già avvenuto un episodio analogo. In questo caso, andiamo indietro all’ormai lontano GP dell’Azerbaijan quando, durante le prove libere, a seguito del salto di un tombino al passaggio della Williams di George Russell, un mezzo di rimozione aveva urtato con il braccio un cartellone pubblicitario. Una manovra maldestra che aveva provocato l’uscita di liquidi dal veicolo, poi finiti sulla sfortunata FW42 del britannico.

Risolta questa questione, appuntamento alle 11 per la prima sessione di prove della Germania. Da segnalare, la decisione della FIA di rimuovere la zona DRS che, la passata edizione, era collocata proprio sul rettifilo principale.

Chiara Rainis