Cal Crutchlow
Cal Crutchlow (Getty Images)

MotoGP | Crutchlow: “Marquez non vuole competizione, ecco cosa accade in Honda”

Cal Crutchlow sta vivendo una discreta stagione. Tra alti e bassi, infatti, il britannico è riuscito a portare a casa qualche podio. Certo per carità nulla a che vedere con il rendimento straordinario di Marquez, ma il pilota del Team LCR è comunque dietro allo spagnolo la migliore delle Honda.

Come riportato da “AS”, Cal Crutchlow in merito al rendimento di Marquez ha così affermato: “Non posso inclinarmi sino a 66° come fa lui, non lo farò mai perché non è il mio stile. Sfortunatamente la moto di quest’anno ha bisogno di maggiore inclinazione per farla girare e quando ci provo cado”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Crutchlow: “Ho un ottimo rapporto con Marquez”

Il rider britannico ha poi proseguito: “Marc è consapevole che nessuno può guidare la Honda come fa lui e lo usa a proprio favore, non vuole avere competizione o minacce, è contento di ciò che ha e si dimostra intelligente. Lui è speciale, il migliore del mondo, lo sappiamo tutti”.

Infine Cal Crutchlow ha così concluso: “Non ho provato il nuovo telaio perché Lorenzo nei test è caduto e l’ha rotto. Ho un ottimo rapporto con Marquez, penso che sia un bravo ragazzo e lavoriamo bene insieme. Certo vorrei provare questo nuovo telaio a Brno. Non so se il piano è provarlo lì, mi è stato solo detto che avremo delle cose da provare. Prima però avremo un weekend di gara di cui preoccuparci”.

Antonio Russo