Tutti pazzi per il DTM: ora anche Franco Morbidelli ci prova

0
106
Franco Morbidelli
Franco Morbidelli (Getty Images)

MotoGP | Tutti pazzi per il DTM: ora anche Franco Morbidelli ci prova

Il mondo della MotoGP potrebbe presto miscelarsi con quello del DTM, sempre alla ricerca di nuovi piloti per accrescere la notorietà della categoria in giro per il mondo. Andrea Dovizioso, che qualche settimana fa ha fatto il proprio esordio sulle quattro ruote, potrebbe aver aperto la strada a tanti suoi colleghi.

Se per l’anno prossimo c’è attesa su Valentino Rossi, che ha promesso di farci un pensierino per ora a provare una vettura da DTM è stato il suo figlioccio sportivo Franco Morbidelli, che è sceso in pista a bordo della BMW M4 DTM, un bolide da ben 610 CV.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Morbidelli sulla scia di Valentino Rossi

Il rider romano ha guidato la vettura sul circuito iconico di Assen supportato dal pilota professionista Bruno Spengler. A differenza di Dovizioso, Morbidelli ha semplicemente fatto un test. Per ora, infatti, non si parla ancora di un possibile coinvolgimento in gara da parte del pilota del team Petronas.

Morbidelli ha prima fatto un paio di giri come passeggero prima di provare in prima persona la vettura. Come riportato da “Speedweek.com” il rider capitolino ha così affermato: “Quando ero dal lato passeggero è stato spaventoso, ma quando sono passato dalla parte del guidatore è stato fantastico. Per me è stato sorprendente, le ho sempre viste dalla TV e non avrei mai pensato di poterne guidare una nella mia vita, è stata una grande esperienza. Ho sentito che anche Vale vorrebbe provarci e naturalmente mi piacerebbe farlo. Se vado meglio in macchina potrebbe funzionare in futuro”.

Antonio Russo