Lewis Hamilton e Anthony Hamilton
Lewis Hamilton e Anthony Hamilton (Getty Images)

F1 | Anthony Hamilton: “Mai detto a Lewis di riposare, lo pressavo sempre”

Per diversi anni Anthony Hamilton è stata una figura centrale nella carriera del figlio. Non c’era gara dove non fosse presente ai box e spesso lo si vedeva gironzolare per il paddock. Dal 2010 però le cose sono cambiate e Lewis ha deciso di allontanare la propria figura paterna dal suo box.

Durante un’intervista con David Letterman Anthony Hamilton ha così raccontato: “Ho spinto molto, sia che fosse buono o cattivo per il nostro rapporto. Non volevo fallisse, non l’ho mai lasciato deviare, non gli ho mai detto di riposarsi o rilassarsi, ero sempre in pressione totale perché sapevo che Lewis era brillante”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Un rapporto difficile tra padre e figlio

Il padre di Hamilton ha poi proseguito: “Poi è arrivato un momento difficile, non abbiamo parlato praticamente mai per un anno e anche quello dopo, è stato un lungo periodo, ma sapevamo che quel momento sarebbe arrivato prima o poi”.

Infine Anthony Hamilton ha così concluso: “Sette anni dopo guardo di nuovo quel momento e penso che stava cercando sé stesso”. Il rapporto tra i due negli ultimi anni si è disteso, come affermato anche dallo stesso Hamilton, infatti, i due negli ultimi mesi hanno ripreso a frequentarsi, ma difficilmente vedremo Anthony di nuovo fare presenza fissa nel box di Lewis.

Antonio Russo