Valentino Rossi
Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP | Pernat: “Abbiamo bisogno di Valentino Rossi, vi dico che penso di Jarvis”

Valentino Rossi non sta vivendo di certo il miglior momento della propria carriera. Il rider di Tavullia dopo l’exploit di inizio stagione si è ritrovato a fare i conti con una moto che non sempre si sposa al suo stile di guida, un bel po’ di sfortuna e qualche errore di troppo che lo hanno penalizzato.

Come riportato dai colleghi di “Paddock-GP.com” Carlo Pernat ha così commentato l’attuale situazione del Dottore: “Lui ha grande fiducia nei suoi amici e questo non è cambiato per niente. Lui ha bisogno di queste persone, è il suo modo di vivere. Ogni giorno poi si allena per 100 Km combattendo con i giovani”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Per Pernat Rossi continuerà ancora

Il manager genovese ha poi proseguito: “Abbiamo bisogno di Valentino nel paddock. Fortunatamente ha ancora un contratto per un altro anno, anche se in questi giorni si leggono tante assurdità e anche le dichiarazioni di Lin Jarvis“.

Infine Carlo Pernat ha così concluso: “Io non credo assolutamente in questa cosa. Credo che Valentino correrà con la Yamaha sino alla fine del contratto, è troppo importante come pilota e immagine per il marketing. Se Jarvis ha detto quella cosa è pazzesco, ma francamente non credo nemmeno l’abbia detto”.

Pernat a suo tempo spinse per mettere sotto contratto un giovanissimo Valentino Rossi in 125 con l’Aprilia e mai scommessa fu più giusta. Il Dottore, infatti, in quegli anni fece le fortune della casa di Noale conquistando negli anni successivi il Mondiale prima in 125 e poi in 250.

Antonio Russo