Wanda Nara e Maxi Lopez
Wanda Nara e Maxi Lopez (foto dal web)

Maxi Lopez, tramite una storia di Instagram, ha riacceso la polemica contro la ex moglie Wanda Nara: le accuse sarebbero relative al fatto che la donna lo starebbe allontanando dai propri figli.

Le accuse lanciate a Wanda Nara da Maxi Lopez, tramite la sua ultima storia di Instagram poi cancellata, è solo l’ultima di una lunga serie in cui l’uomo recrimina alla donna di non permettergli di avere rapporti con i propri figli. L’ex attaccante del Torino e la nota modella argentina, pare non riescano proprio ad avere un dialogo costruttivo e se le mandano a dire tramite post enigmatici sui social e lettere da parte dei rispettivi avvocati. La lotta tra Maxi Lopez e Wanda Nara, insomma, sembra ricalcare in pieno quella del famosissimo film “la guerra dei Roses”: una coppia che arrivata al capolinea non si risparmia colpi bassi.

Maxi Lopez contro l’ex moglie Wanda Nara su Instagram: “Non dovresti essere definita una donna”

Maxi Lopez non si arrende e continua a protestare tramite i social contro la ex moglie Wanda Nara. L’attaccante rivolge alla modella ora agente di Mauro Icardi sempre le medesime accuse, rinnovando di tanto in tanto il proprio disappunto tramite un’esternazione pubblica di quello che sarebbe il motivo per cui lui non riesce ad avere un rapporto con i propri figli. Maxi Lopez, nella giornata di ieri ha caricato una storia di Instagram poi cancellata, come riporta Il Giornale, in cui si leggeva: “Una donna che cerca di separare i figli da suo padre non dovrebbe essere definita una donna, tanto meno una madre. Usare i tuoi figli per vendicarti del tuo ex è la cosa più spietata che possa esistere e mostra il tuo rancore e valore come persona. I bambini devono stare al di sopra delle divergenze tra i loro genitori”. Non è la prima volta che l’ex giocatore di Milan e Torino accusa Wanda Nara di impedirgli di vedere i propri figli: circa un mese fa l’attaccante aveva dichiarato ai microfoni di Eltrece Tv di non vedere i figli da mesi per colpa della ex moglie. A quella recriminazione, però, Wanda Nara non aveva, come fa spesso, non dato riscontro o risposto tramite un post enigmatico ma si era affidata alle parole del proprio avvocato. Il legale della modella argentina, Ana Rosenfeld, tramite una lettera aveva affermato che Maxi Lopez non pagava gli alimenti e che non forniva alcun contributo economico per la crescita dei figli.

Leggi anche —> Rischio diffusione Ebola: Ministero indice stato di massima allerta