Vettel e Leclerc
Vettel e Leclerc (Getty Images)

F1 | Ferrari: Vettel e Leclerc sarà la coppia 2020, ecco perché

La Ferrari con molta probabilità chiuderà un altro anno all’asciutto di titoli. In questi casi ogni anno a Maranello parte sempre una mezza rivoluzione che qualche frangente ha interessato anche i piloti. Posto l’assunto che Leclerc in questo momento per età e talento espresso sembra intoccabile, l’indiziato numero uno a lasciare sembra essere Vettel.

Nonostante da più parti si parli addirittura di ritiro a fine anno da parte del tedesco, questa ipotesi è decisamente remota allo stato attuale delle cose per svariati motivi. Il primo è sicuramente di natura economica per una Ferrari che non ha più quel potere di spesa che aveva ai tempi di Schumacher dettato dai mega-sponsor che il campione tedesco portava con sé.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Probabile riconferma della coppia 2019

Vettel attualmente ha un contratto con la Ferrari che scade nel 2020 da circa 40 milioni di euro l’anno, lasciarlo andare con un anno di anticipo vorrebbe dire pagare quella cifra a vuoto. Il secondo problema è di natura meramente tecnica. Piaccia o meno il tedesco nelle ultime due stagioni è stato vice-campione del mondo e in giro non ci sono tanti piloti che possano vantare il suo curriculum e il suo talento.

Tra i piloti da Ferrari c’è naturalmente Hamilton, che però è legato a Mercedes sino al 2020 e quindi è decisamente bloccato. Ci sarebbe poi Ricciardo, ma anche lui è bloccato in Renault da un contratto che si estende sino al 2020. Impossibile pensare poi a Max Verstappen, il suo contratto con Red Bull scade nel 2020 e soprattutto il suo rapporto con Leclerc è storicamente tutto tranne che idilliaco.

C’è infine l’ipotesi Alonso, ventilata da più parti. Lo spagnolo porterebbe un bel po’ di sponsor spagnoli alla Rossa, che non fanno mai male, ma porterebbe anche un’impostazione decisamente autarchica che mal si sposa alla Ferrari di oggi. Piazzare poi una figura mediaticamente e tecnicamente così pesante accanto a Leclerc potrebbe pesare sul ragazzo. Le voci che arrivano da Maranello quindi sono quelle che vogliono una riconferma della coppia 2019.

Vettel nella stagione che verrà avrà modo di dimostrare per un’ultima volta se è da Ferrari o meno. Qualora le cose dovessero andare male allora da Maranello potrebbe arrivare aria di cambiamento e potrebbe giungere l’attacco a Hamilton o nel caso Leclerc dovesse dimostrarsi pronto per vincere il Mondiale potrebbe arrivare un secondo pilota da affiancare al monegasco.

Antonio Russo