Valentino Rossi
Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP | Buscemi: “Valentino Rossi? Purtroppo il 10° glielo hanno rubato nel 2015”

Valentino Rossi sta vivendo un momento grigio della propria carriera. Il Dottore dopo un buon inizio di stagione a causa di alcuni problemi tecnici, un po’ di sfortuna e qualche errore di troppo si è ritrovato decisamente attardato nella classifica iridata a diversi punti di distanza dal leader Marquez.

Durante la presentazione della partnership tra lo stilista Philipp Plein e il Monza Calcio, l’attore, giornalista e opinionista Massimo Buscemi è intervenuto ai microfono di “Virgilio Sport” parlato di Valentino Rossi: “Purtroppo il decimo titolo glielo hanno rubato nel 2015, ma nonostante ha 40 anni è ancora lì a lottare con i primi cinque anche se la Yamaha punta di più su Vinales“.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Tanti campioni contro Rossi

Buscemi ha poi continuato: “Comunque giù il cappello per una carriera magnifica e che non è ancora terminata. Ricordiamoci contro chi correva all’inizio: che campioni”. Insomma secondo il giornalista ci sarà ancora da divertirsi con il Dottore.

Per onestà di cronaca bisogna dire che Valentino Rossi ha combattuto nella sua carriera contro grandissimi campioni, ma i piloti che oggi sono in MotoGP non sono certamente da meno di quelli che un tempo entusiasmavano le folle e alcuni come Lorenzo e Dovizioso facevano parte di quella schiera di piloti battuti dal #46 qualche anno fa.

Antonio Russo