Marc Marquez
Marc Marquez (Getty Images)

MotoGP | Juan Martinez: “Nessuno vuole essere il rivale di Marquez, vi dico perché”

Marc Marquez sta letteralmente annichilendo la concorrenza a suon di grandi prestazioni. Il rider della Honda sta dominando questo campionato con tanti successi. Ad oggi l’unico scivolone portato a casa è quello di Austin dove ha causa di una caduta ha buttato alle ortiche quella che sarebbe stata, con molta probabilità, l’ennesimo successo.

Come riportato da “Marca” Juan Martinez, ex ingegnere di MotoGP ha così parlato di Marc Marquez: “Una cosa è chiara, lui è l’assoluto dominatore. Questo indipendentemente dal fatto che sia potuto andare più o meno bene in alcuni tracciati. Dalla caduta di Austin ha capito che non poteva più commettere errori e ha cominciato a dominare. Tutto ciò unito al fatto che nessuno vuole essere il suo rivale in MotoGP lo rende indiscutibilmente il numero uno”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Rins il più vicino a Marquez

Martinez ha poi proseguito: “Tutto questo si sta verificando perché Dovi sta rendendo al di sotto delle aspettative e Rins si trova in una posizione in cui vuole fare un passo in avanti ma le ultime due cadute lo hanno ricacciato indietro. Alex è quello più vicino a Marc. Quartararo è un discorso per il futuro e Vinales sta ancora trovando la sua dimensione”.

Insomma pare abbastanza chiaro che per l’ex ingegnere di MotoGP Marc Marquez attualmente non ha alcun rivale che possa impensierirlo nella corsa al titolo ed effettivamente i dati dicono proprio questo, che il pilota iberico in questa stagione sembra non avere un avversario credibile.

Antonio Russo