Franco Morbidelli, Valentino Rossi e Francesco Bagnaia
Franco Morbidelli, Valentino Rossi e Francesco Bagnaia (Getty Images)

MotoGP | Franco Morbidelli: “Io uguale a Rossi. Rivali? Vi spiego cosa è cambiato”

Franco Morbidelli negli ultimi due anni è passato dall’essere un allievo di Valentino Rossi ad essere uno dei suoi sfidanti. Il rider romano dopo una stagione di apprendistato in Honda è passato alla corte della Yamaha nella squadra clienti dove ha trovato una moto maggiormente performante che gli sta permettendo di raccogliere buoni risultati.

Come riportato da “Motorsport-total.com” Franco Morbidelli ha così parlato dei tanti problemi recenti del suo mentore: “Siamo umani e commettiamo degli errori. Per quanto riguarda me è solo questione di spingere ed imparare, sono fortunato perché sinora non sono stato penalizzato troppo dagli incidenti. Ad esempio a Barcellona ho avuto un brutto incidente, ma sono stato comunque in grado di qualificarmi al sabato e combattere per la prima fila”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Per Morbidelli tanti duelli al ranch

Il rider italiano ha poi proseguito parlando degli allenamenti con Valentino: “La differenza è che ora le nostre lotte sono ancora più dure. Competere con i piloti con i quali ho condiviso la pista anche in campionato è sempre stato un argomento caldo al ranch. Ora sono contro Vale e Pecco in MotoGP, in passato ho combattuto contro Pecco, Luca Marini e Baldassarri in Moto2. Le cose al ranch ora diventeranno più serie contro Vale e Pecco”.

Infine Franco Morbidelli ha così concluso: “Quella con Vale è un diverso tipo di rivalità. Io e Vale siamo uguali, ora ci vediamo sempre e questo ci avvicina ancora di più, ma non lo definirei un fratello, lui è più vecchio di me e ho un rispetto diverso nei suoi confronti di quello che si dà ad un fratello”.

Antonio Russo