Arisa si rasa a zero e rivela: “Sono malata”

0
5549
arisa
Ecco Arisa coi capelli lunghi

Arisa si rasa a zero e rivela la sua terribile malattia

Arisa è una delle cantanti più amate dell’ultima generazione. Scoperta grazie a Sanremo Giovani e la sua “Sincerità”, è diventata un’artista famosa, affermata, la sua voce sottile, fragile e delicata è amata da tutto il nostro Paese e non solo. Negli anni è riuscita a conquistarsi la fiducia e l’amore di tantissime persone che la seguono con passione nella sua carriera e nella sua quotidianità sui social. In un’intervista rilasciata a Vanity Fair l’artista ha rivelato di aver voglia di maternità, ma ci sono tanti fattori che al momento le impediscono di compiere questo grande passo.

La cantante ha deciso di spiegare il perché dei suoi look, dei suoi continui cambi di acconciature, da oramai ventidue anni porta i capelli molto, molto corti e le persone non capiscono perché non se li fa crescere. Così lei ha deciso di rivelare il motivo per cui da un po’ di anni ha cominciato a rasarseli a zero: soffre di un disturbo grave che si chiama tricotillomania, è un disturbo ossessivo compulsivo che conduce chi ne soffre a strapparsi i capelli in maniera del tutto involontaria, soprattutto quando è molto stressata:

“Ecco perché non me li faccio mai crescere, perché quando li ho, me li stacco”. La tricotillomania è un disturbo serio, è una vera e propria malattia che non va sottovalutata.