bambina uccisa coppia anziani
Ambulanza (foto dal web)

Un’auto con a bordo sette ragazzi si è schiantata contro un muretto durante la scorsa notte a San Teodoro (Sassari). Quattro dei passeggeri sono ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Drammatico incidente durante la scorsa notte, tra martedì 16 e mercoledì 17 luglio, a San Teodoro, comune in provincia di Sassari. Sette giovani ragazzi, tutti originari del Nord Italia e di età compresa tra 16 e 18 anni, viaggiavano tutti all’interno di un’auto che improvvisamente si è schiantata contro un muretto dopo essere uscita fuori strada. Sul posto sono immediatamente intervenuti i sanitari del 118 che hanno trasportato 5 dei ragazzi a bordo del veicolo all’ospedale di Nuoro. Quattro di loro sono arrivati in codice rosso nel nosocomio sardo, dove ora si trovano ricoverati in gravi condizioni, ma non in pericolo di vita.

Incidente a San Teodoro: auto con a bordo sette ragazzi si ribalta e si schianta contro un muretto

Poteva finire in tragedia un incidente consumatosi la notte scorsa nei pressi di San Teodoro (Sassari), località turistica molto ambita durante l’estate. Intorno all’una un’auto, una Renault Clio, con a bordo 7 ragazzi, nonostante i cinque posti disponibili, tutti originari del Nord Italia e di età compresa tra 16 e 18 anni, è finita fuori strada nella discesa di Cala D’ambra e si è schiantata contro un muretto a secco ribaltandosi. Ad avere la peggio, come riportato dalla stampa locale e dalla redazione di Today, sono stati i più giovani del gruppetto che erano seduti sul sedile posteriore del veicolo. Gli operatori del 118 intervenuti sul posto hanno trasportato cinque dei sette ragazzi presso l’ospedale di Nuoro, dove ora si trovano ricoverati. Quattro di loro sarebbero in gravi condizioni avendo riportato diverse fratture e contusioni, ma non in pericolo di vita, mentre il quinto avrebbe riportato solo qualche graffio e lesioni non gravi. Il conducente neopatentato dell’auto è stato sottoposto all’alcool test, risultato essere negativo, dagli agenti di Polizia giunti sul posto che si sono occupati anche dei rilievi. Adesso le forze dell’ordine si stanno occupando di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente stradale.

Leggi anche —> Incidente a Jesolo, il racconto della supertestimone: “Sono viva per sei minuti”