Max Verstappen e Charles Leclerc
Max Verstappen e Charles Leclerc (Getty Images)

F1 | Verstappen stuzzica Leclerc: “Forse soffriva ancora il sorpasso in Austria”

Leclerc e Verstappen stanno infiammando gli ultimi Gran Premi e rappresentano sicuramente il futuro della F1. I due piloti nei prossimi anni saranno sicuramente protagonisti per il titolo. Una rivalità la loro che parte da molto lontano, quando i due correvano ancora nei kart.

In Austria Verstappen ha buttato fuori pista con una ruotata Leclerc e il monegasco ha risposto a Silverstone resistendo in maniera maschia all’attacco dell’olandese. Come riportato da “Motorsport.com”, il driver delle Lattine ha così dichiarato: “Penso che Charles stesse ancora soffrendo per l’Austria e per questo si è difeso duramente. Per me però va bene sono qui per questo”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Verstappen consapevole della propria velocità

Max Verstappen ha poi proseguito: “Personalmente non volevo correre troppi rischi in quelle battaglie e rischiare di danneggiare la vettura perché sapevo di essere più veloce. Avevo solo bisogno di scegliere il momento giusto. Loro avevano una velocità appena sufficiente per starci davanti e io in quei momenti avevo sempre la batteria scarica”.

Infine il pilota della Red Bull ha così concluso: “Ho dovuto attendere il momento giusto per operare il sorpasso. Sarebbe bello che non ci siano più tante investigazioni perché io credo che sia stata una bella gara”.

Antonio Russo