caldo meteo
(Getty Images)

Agosto è alle porte e, secondo gli ultimi aggiornamenti delle previsioni meteo in Italia, la prima metà del mese rispecchierà le aspettative della stagione.

Il mese di agosto è ormai alle porte, le vacanze si avvicinano e la curiosità di sapere se il meteo non ha in serbo brutte sorprese aumenta. Stando agli ultimi aggiornamenti, riportati dagli esperti de ilmeteo.it, quantomeno l’inizio del mese dovrebbe procedere rispecchiando quelle che sono le aspettative di stagione.

Meteo Italia ad agosto: gli ultimi aggiornamenti

Stando agli ultimi aggiornamenti forniti dal principale centro di calcolo europeo ECMWF, riporta ilmeteo.it, l’inizio del mese di agosto sarà caratterizzato dal tipico caldo estivo che ci si aspetta dal periodo. L’aria calda proveniente dal Sahara lambirà con molta probabilità il nostro paese, interessando maggiormente il sud e la costa tirrenica, nonché parte delle regioni del nord, soprattutto Lombardia, Piemonte e Liguria. Le temperature previste oscilleranno tra i 35-36° C durante tutta la prima settimana di agosto.

Tra il 6 ed il 16 agosto, invece, con molta probabilità, come accaduto per il mese di giugno si registreranno temperature altissime che potrebbero raggiungere i 40°C. Ciò in quanto, riporta ilmeteo.it, una rovente massa d’aria calda proveniente dal Marocco e dalla Tunisia si abbatterà sul Mediterraneo. A subire o beneficiare, dipende dai punti di vista, di questo caldo asfissiante saranno le regioni del sud e parte del Nord Italia. Per quest’ultimo, l’ondata di caldo, soprattutto in Toscana e sulla costa tirrenica, sarà trasportata dall’Anticiclone Africano. Per tali ragioni, in queste zone, non è escluso che la colonnina di mercurio andrà ben oltre i 40°C, con l’afa che potrebbe rendere ancor più insopportabile la temperatura già di per sé elevata. Anche il sud cadrà vittima del caldo, ma nelle regioni meridionali sarà più tollerabile.

Il meteo, tuttavia, verso la fine del mese tenderà a peggiorare: il flusso Atlantico, riporta ilmeteo.it, comporterà una drastica diminuzione delle temperature con possibilità di copiosi rovesci. Le ultime due settimane d’agosto, quest’anno, potrebbero sancire la fine dell’estate. Ci tengono a far sapere gli esperti, però, che le previsioni a lungo termine sono soltanto delle valutazioni su base statistica; per conoscere quali saranno le reali condizioni meteorologiche di un determinato periodo è sempre bene consultare i bollettini di al massimo una settimana prima.

Leggi anche —> Blackout paralizza intera città: è panico