Carl Fogarty (Foto Ducati)
Carl Fogarty (Foto Ducati)

Superbike | Fogarty racconta: “La Ducati con cui scrissi la storia della Sbk” (VIDEO)

“Ciao baby, è da un po’ che non ci vediamo”. Eh sì: parola di Carl Fogarty. Sono passati ben venticinque anni da quando la Ducati 916 faceva il suo esordio sulla scena mondiale: sia nel mercato motociclistico che sulle piste del Mondiale Superbike. Quelle sulle quali, guidata dal fuoriclasse inglese, conquistò quattro titoli mondiali piloti (sarebbero stati sei in tutto per la Rossa di Borgo Panigale) e 43 vittorie.

In sintesi, l’accoppiata di maggior successo nella storia della Ducati nel campionato riservato alle derivate di serie. “La 916 rappresenta per me il mio passato, la mia storia”, racconta “King” Carl Fogarty. “Io e questa moto abbiamo ottenuto tanti successi, è probabilmente la Superbike più iconica e straordinaria mai realizzata. Quindi sì, è sicuramente una moto speciale. Credo che per le persone di tutto il mondo la 916 rappresenti la moto più iconica di sempre, probabilmente la più famosa che si associa alla Superbike. Una moto che ha riscosso così tanti successi e che ancora oggi, quando la guardi, noti che è un modello così attuale”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Anche oggi che il campione di Blackburn ha 54 anni, ripensa ancora con grande piacere e grande emozione a quei tempi: “Credo che all’epoca non fossi ancora consapevole di quello che stavamo creando per la storia di Ducati e Carl Fogarty nel Mondiale Superbike”, prosegue. “Volevo solo vincere le gare e lo stesso valeva per Ducati, suppongo. Credo che solo ora, guardando al passato, i due nomi siano diventati vere icone di questo sport, e credo che questo significhi davvero qualcosa. Ne sono molto, molto orgoglioso. Quando penso alla moto, quando parlo della moto, mi fa sorridere. Credo che il punto di svolta sia stato Phillip Island 1994, quando vinsi con lei il Mondiale Superbike al suo anno di esordio. Quello è il momento al quale penso più spesso”.

Leggi anche -> Fogarty svela l’esclusiva Ducati per i 25 anni della 916 (FOTOGALLERY)

Oggi, per ricordare la leggendaria Ducati 916 nell’anno in cui compie un quarto di secolo, la Casa bolognese ha tirato fuori una versione speciale della Panigale V4, che è stata svelata proprio da Fogarty questo weekend in California, a margine del weekend di gara di Laguna Seca della Sbk. “Quando ho visto la Panigale V4 25° Anniversario 916 per la prima volta, sono rimasto affascinato: è bellissima, è moderna ma mi ricorda il passato”, commenta Carl Fogarty. “Il numero 1, il logo Foggy, i colori dei cerchi sono gli stessi di quando correvo. Ma questa moto è equipaggiata con componenti speciali, a partire dal suono del V4. Non vedo l’ora di mettermi in sella e provarla davvero: è una grande moto, bellissima”.