Incidente
Incidente (foto dal web)

Dieci ragazzi, tra cui anche dei minorenni, sono morti durante la scorsa notte in quattro differenti incidenti stradali. Nel tragico bilancio anche quattro feriti di cui due in gravi condizioni.

Notte di sangue sulle strade italiane dove 10 ragazzi sono morti in pochissime ore. Quattro sono deceduti in un incidente stradale a Jesolo sulla strada regionale 43, un altro ragazzo è deceduto a pochi chilometri di distanza dal primo incidente, quattro sono deceduti a Cesena ed uno sulla Genova-Serravalle Scrivia, nei pressi di Genova Bolzaneto. Nel tragico bilancio ci sarebbero anche quattro feriti, di cui due in gravi condizioni.

Quattro incidenti sulle strade italiane in poche ore: 10 morti e 4 feriti

In quattro incidenti stradali in poche ore sono morti 10 ragazzi sulle strade italiane. Il primo si è verificato a Jesolo lungo la strada regionale 43 in località Ca’ Nani, dove una vettura, una Ford Fiesta di colore blu, con a bordo cinque giovani è finita in un canale ribaltandosi dopo la perdita di controllo del mezzo da parte del conducente. Purtroppo all’arrivo dei soccorsi e dei vigili del fuoco, che hanno utilizzato una gru per estrarre il veicolo dalle acque del canale, per quattro dei cinque passeggeri, tra i 22 e i 23 anni non c’è stato nulla da fare, mentre la quinta, una ragazza, rimasta ferita è stata portata in ospedale. A pochi chilometri di distanza, intorno alle 5 di stamane un infermiere 28enne originario di Ascoli Piceno ha perso la vita schiantandosi con la propria auto, per cause ancora in fase d’accertamento, contro un platano a Jesolo all’altezza di via Roma Sinistra. Poco dopo le 5 a Cesena quattro giovani di origine rumena (il conducente di 37 anni ed i passeggeri di 19,17 e 14 anni) sono morti sul colpo in un terrificante incidente. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, l’auto su cui viaggiavano le vittime, una Seat Leon, avrebbe urtato un muretto laterale, il 37enne alla guida ha perso il controllo del mezzo che si è schiantato in un fosso ribaltandosi. Infine sulla sull’autostrada A7 Genova-Serravalle Scrivia, nei pressi di Genova Bolzaneto, una vettura con a bordo quattro ventenni è finita contro il guard rail intorno alle 4. Nel violento schianto il conducente ha perso la vita sul colpo, mentre gli altri tre passeggeri sono rimasti feriti, due dei quali in gravi condizioni, e trasportati in ospedale dai soccorsi giunti sul posto.

Leggi anche —> Allerta in ospedale: contagiati due medici della struttura