Sebastian Vettel
Sebastian Vettel (Getty Images)

F1 | Sebastian Vettel non cerca scuse: “Ecco cosa mi è mancato oggi”

Sebastian Vettel non ha vissuto di certo un buon weekend sin qui. Il driver della Ferrari ha sofferto tanto in pista sin dalla giornata di ieri dimostrandosi spesso più lento del proprio compagno di team. Oggi nelle qualifiche non è riuscito ad andare oltre la 6a piazza finendo anche alle spalle delle due Red Bull.

Come riportato da “Sky Sport”, il pilota tedesco a margine delle qualifiche ha così dichiarato: “Non abbiamo avuto problemi con il DRS. Nel complesso mi è mancato un po’ di ritmo e di velocità. Sin dalla Q1 non siamo riusciti ad incrementare la velocità. Anche se la pista è migliorata non siamo riusciti ad andare più veloci”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Vettel onesto come sempre

Sebastian Vettel ha poi continuato: “Ieri la macchina non era buona quanto oggi e questo è positivo però evidentemente non è stata abbastanza veloce per me in qualifica. Domani credo che dovrebbe andare meglio perché in gara i valori si riequilibrano di solito. In gara non c’è mai stato problema, partiamo naturalmente più indietro di dove avremmo voluto, vediamo domani dove arriveremo”.

Insomma il tedesco come sempre è molto onesto e non cerca minimamente scuse a fine qualifiche sulla sua brutta prestazione. Come ammesso però stesso da Seb, domani Ferrari, viste anche le prestazioni di Leclerc ha grandi speranze per la gara.

Antonio Russo