La Volkswagen ID.R al Festival della velocità di Goodwood (Foto Volkswagen)
La Volkswagen ID.R al Festival della velocità di Goodwood (Foto Volkswagen)

Auto | Record storico: una macchina elettrica va più veloce della F1 (GALLERY)

Un primo, importante traguardo per le macchine elettriche. La Volkswagen ID.R ha stabilito un nuovo record al Festival della velocità di Goodwood, completando il celebre percorso della cronoscalata, lungo 1,86 km, in appena 39,90 secondi. Il lato ancora più incredibile di questa notizia è che il precedente primato apparteneva ad una monoposto di Formula 1: la McLaren-Mercedes MP4/13, che lo stabilì ben vent’anni fa, nel 1999, guidata da Nick Heidfeld.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Una vettura elettrica, dunque, è riuscita a girare più veloce di una F1, e di ben 1.7 secondi. Per riuscirci, la Volkswagen ID.R ha utilizzato tutta la sua potenza di 680 cavalli (seppur inferiore a quella della vecchia McLaren, che ne aveva 780), ma anche il suo peso molto ridotto: per l’occasione, infatti, la Casa tedesca ha portato una versione alleggerita della macchina che aveva già stabilito i record al Pikes Peak e al Nürburgring. “Abbiamo usato una batteria più piccola e ottimizzato l’erogazione. Così facendo, l’auto pesava meno di mille kg compreso il guidatore”, ha spiegato il direttore tecnico François-Xavier Demaison.

Alla guida si è messo Romain Dumas, che già un anno fa, sempre al volante della stessa Volkswagen ID.R, aveva vinto la gara del Festival of Speed e aveva stabilito il record per le vetture elettriche: “Sono molto orgoglioso di avere ottenuto il record assoluto a Goodwood con la ID.R. Seppure breve, questa cronoscalata è una bella sfida, perché non permette margine di errore e richiede una messa a punto impeccabile. È stato ancora più difficile perché non avevamo avuto la possibilità di provare sul tracciato prima del Festival”, ha dichiarato il pilota francese.