Stranger Things, la rara malattia della star Gaten Matarazzo

0
433

stranger things

Stranger Things, la rara malattia della star Gaten Matarazzo: l’attore si mostra senza denti. Ecco di cosa soffre la star della serie.

Gaten Matarazzo è uno degi interpreti di Stranger Things, una delle serie più apprezzate degli utimi anni. La terza stagione è sbarcata su Netflix e tra i protagonisti c’è anche Gaten Matarazzo che interpreta Milly Bobbie. Il giovane attore, tuttavia, è famoso non solo per il ruolo in Stranger Things, ma anche per una rara malattia che influisce sulla crescita dei denti.

Stranger Things, la rara malattia della star Gaten Matarazzo che influisce sulla crescita dei denti

Gaten Matarazzo ha soli 17 anni ed è già una star mondiale grazie al ruolo in Stranger Things. Il giovane, tuttavia, è stato al centro dell’attenzione mediatica per una malattia di cui soffre sin dalla nascita. Il giovane attore è affetto da displasia cleidocranica, un malformazione genetica che copisce un numero bassissimo di bambini che nascono senza clavicole e che hanno ripercussioni anche sul resto del fisico. Tale malattia, infatti, ostacola anche la normale crescita dei denti.

Fortunatamente, a maattia di cui soffre Gaten Matarazzo è in forma eggera e ciò, nonostante si sia dovuto sottoporre a diverse operazioni chirurgiche, non gli ha impedito di lavorare trovando il successo mondiale sin da giovanissmo grazie ad una serie tv apprezzata dal pubblico e dalla critica.