WhatsApp hacker
WhatsApp (foto dal web)

Negli scorsi mesi sono state registrate alcune truffe ideate da malintenzionati che rubano le foto profilo degli utenti WhatsApp. Per difendersi da questo problema esiste un metodo molto semplice.

Da anni ormai WhatsApp, l’applicazione di messaggistica istantanea lanciata nel gennaio 2009, è divenuto uno strumento indispensabili per molti utenti che la utilizzano adesso anche per ragioni lavorative. Inviare messaggi, inoltrare foto, condividere documenti, videochiamate, sono solo alcune delle funzioni dell’app di proprietà del gruppo Facebook risultata essere tra le più scaricate ed usate al mondo con circa 1,5 miliardi di utenti attivi. Spesso, però, si è sentito parlare di protezione dei dati e di privacy relativamente a WhatsApp per via di molti intenzionati che spiano i contatti o realizzano delle truffe da diffondere proprio attraverso l’app di messaggistica. L’ultima in ordine cronologico sarebbe quella legata alle foto del profilo che potrebbe finire in mano a malintenzionati.

Leggi anche —> WhatsApp riduce la qualità delle fotografie condivise nelle chat

WhatsApp come proteggere la foto del profilo da eventuali malintenzionati

Negli ultimi mesi, secondo alcune indiscrezioni di portali che si occupano di informatica e telefonia, gli sviluppatori della nota applicazione WhatsApp starebbero studiando per proteggere maggiormente la privacy dei profili degli utenti. L’applicazione di proprietà del gruppo Facebook Inc. starebbe lavorando ad una funzione che non permetterebbe ai contatti di salvare l’immagine copertina, una funzione che sarebbe già presente nella versione beta dell’app. Questa decisione è stata presa per rendere più difficile la vita a quei malintenzionati che salvano le foto dei contatti WhatsApp per truffe o raggiri creando anche profili falsi. Non è ancora chiaro, però, se questa funzione impedisca la visualizzazione dell’immagine fullscreen che permette agli utenti di poterla salvare con uno screenshot. Per ovviare a questa circostanza e difendere la propria privacy gli utenti, però, possono rendere visibile l’immagine profilo solo ai contatti presenti in rubrica. Per farlo bisogna andare sul menu Impostazioni WhatsApp cliccare sulla sezione Account e successivamente su Privacy. A questo punto bisogna selezionare la voce “Immagine del profilo” e impostarla su “I miei contatti”.

Leggi anche —> WhatsApp: a breve potrebbero arrivare due novità molto attese dagli utenti