Toyota Prius
Toyota Prius (image by Twitter)

Uno degli obiettivi delle case automobilistiche in ottica futura per quello che riguarda il mercato è sicuramente quello di creare vetture che possano ridurre quasi allo zero le emissioni, non inquinando ed andando a sfruttare energie ‘pulite’ per gli spostamenti. Tra queste c’è sicuramente la Toyota che con la Prius sta facendo dei test per valutare l’inserimento dei pannelli solari che possano assicurare all’auto un’autonomia rilevante. In passato la Toyota aveva provato a pensare ai pannelli senza però riuscire a garantire una potenza accettabile.

Per tutte le informazioni sulle novità delle auto e moto CLICCA QUI

Toyota Prius, possibile futuro a pannelli solari

La casa giapponese ha infatti stabilito una partnership con Sharp e Nedo per provare ad avere dei pannelli funzionali annunciando i test per testarne l’affidabilità. Dei moduli applicati sulla carrozzeria della vettura che non prenderebbero grande spazio essendo spessi solo 0,03 mm. Ora l’energia generata dal sole è arrivata 800 W con l’auto che sarebbe in grado di ricaricarsi per 44 km nel caso in cui il veicolo sia fermo o di 56 se sia in movimento. Al momento non ci sono date o comunicazioni ufficiali circa il possibile lancio sul mercato di questo nuovo sistema ma continua il lavoro per migliorare ancora di più le condizioni.