Paolo ha perso la sua battaglia, aveva solo 17 anni: lo strazio di chi lo amava di più

Paolo Mirabella
 Paolo Mirabella, Il 17enne deceduto a Sessa Aurunca (foto dal web)

Un ragazzo di 17 anni di Sessa Aurunca, comune in provincia di Caserta, è morto non riuscendo a sconfiggere un cancro da cui era affetto da diversi mesi. Profondo dolore nell’intera comunità in cui il ragazzo era molto conosciuto.

Nella notte tra domenica 7 e lunedì 8 luglio un giovane ragazzo di 17 anni ha perso la propria battaglia contro il cancro. L’adolescente, Paolo Mirabella di Sessa Aurunca, comune in provincia di Caserta, lottava contro quello che è stato ribattezzato come “il male del secolo” da mesi, ma purtroppo non è riuscito a sconfiggere il terribile male che gli ha tolto la vita. La notizia del decesso si è subito diffusa nel comune in provincia di Caserta gettando nello sconforto amici, parenti e l’intera comunità che si è stretta al dolore della famiglia scrivendo numerosi messaggi di cordoglio.

Leggi anche —> Choc per un 50enne: ecco dove ha trovato la foto della moglie deceduta da mesi

Tragedia nel casertano: ragazzo di 17 anni muore dopo una lunga lotta contro il cancro

Dramma nel casertano dove un giovane ragazzo di 17 anni è morto. Paolo Mirabella di Sessa Aurunca, comune in provincia di Caserta, è deceduto nella notte tra domenica 7 e lunedì 8 luglio dopo una lotta durata per mesi contro il cancro che purtroppo non è riuscito a sconfiggere. Il ragazzo che frequentava il Liceo Scientifico Ettore Majorana, era molto conosciuto in paese, la cui comunità è rimasta sconvolta dalla terribile notizia della sua prematura scomparsa. Numerosi, secondo quanto riportato dalla stampa locale, sono stati i messaggi di cordoglio verso la famiglia del 17enne da parte di amici, parenti e conoscenti che sono rimasti sotto choc dopo la morte. Molti i messaggi pubblicati anche sulla bacheca del profilo Facebook del ragazzo che poche settimane fa aveva festeggiato il suo 17esimo compleanno. Tra i messaggi per Paolo c’è anche quello di una sua insegnante che ha scritto una straziante lettera per ricordare il giovane ragazzo scomparso. I funerali dovrebbero tenersi oggi nella città natale del ragazzo.

Leggi anche —> Litiga con la suocera per il pranzo: il terribile gesto di una donna incinta