Marc Marquez
Getty Images

MotoGP, Puig: “Adesso dobbiamo migliorare la Honda”

La Coppa del Mondo MotoGP arriva alla pausa estiva dopo aver completato nove delle diciannove gare del calendario, con Marc Márquez a guidare saldamente la classifica generale. Alberto Puig fa un bilancio al termine della prima metà di stagione.

Nel Gran Premio di Germania, il pilota della Repsol Honda ha vinto al Sachsenring per la decima volta consecutiva e detiene un vantaggio di 58 punti dopo un fine settimana in cui ha conquistato la pole position, il giro più veloce in gara e ha battuto il record del circuito, sia in gara che nelle qualifiche. “La strategia era di provare a fuggire lentamente e aprire uno spazio di uno o due decimi al giro – ha spiegato Alberto Puig -. In questo modo, Marc [Márquez] ha evitato di prendere troppi rischi. È stata una gara perfetta per Marc, penso che tutti i piloti Honda abbiano fatto la scelta delle gomme più o meno bene, in generale, abbiamo finito con 3 moto nella top 10, con una buona prestazione e sostanzialmente tutti i piloti sono soddisfatti delle loro prestazioni. e risultati “.

Il Sachsenring si sta rivelando una garanzia per Marc Marquez e il team Repsol Honda da otto anni a questa parte. “Questo non significa che puoi rilassarti, ma i risultati ci danno ottimismo, è chiaro che capisci davvero dove puoi correre dei rischi in pista e dove non puoi, ovviamente una gara è una gara e puoi cadere in qualsiasi momento e in ogni circuito, ma devo ammettere che anche durante le prove Marc ha avuto un ritmo molto forte e ha lavorato molto duramente con la sua squadra”.

Stefan Bradl ha inoltre confermato che oltre ad essere un collaudatore è veloce, chiudendo in decima piazza. La Coppa del Mondo MotoGP arriva alla pausa estiva dopo aver completato nove delle diciannove gare del calendario, con Marc Márquez a guidare saldamente la classifica generale. “Guardiamo sempre al futuro e continuiamo a lavorarci. Ora, durante la pausa estiva, penseremo a dove possiamo migliorare, tenendo conto lo stesso obiettivo per Brno: vincere la gara”.