Instagram: ecco una nuova funzione che oscura i commenti

0
66
Instagram
Instagram (Getty Images)

Gli sviluppatori di Instagram a breve testeranno ed implementeranno una nuova funzione per combattere il fenomeno del cyberbullismo sul noto social network. La nuova funzione, dal nome Restrict, bloccherà in automatico i commenti dei bulli.

Il noto social network fotografico Instagram ha implementato una nuova funzione per cercare di combattere un fenomeno che sempre di più si sta espandendo sul web: il cyberbullismo. Il social di proprietà del gruppo Facebook Inc. ha annunciato la funzione Restrict che sarà testata a breve e dovrà cercare di tenere a bada i bulli che attaccano gli utenti su internet oscurando i loro commenti ai post.

Leggi anche —> Instagram blocca i post di una determinata categoria

Instagram contro il cyberbullismo: a breve sarà testata la funzione Restrict

Instagram è pronto a combattere il fenomeno del cyberbullismo che sempre più si sta diffondendo sul web colpendo per la maggior parte utenti in età adolescenziale. Il social network dedicato al mondo della fotografia, secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa Ansa, ha annunciato l’implementazione di una nuova funzione in merito che a breve sarà testata per essere efficace al 100 per cento. La funzione in questione si chiamerà Restrict ed avrà il compito di oscurare i commenti ai post di un molestatore in automatico, senza che quest’ultimo ne venga al corrente. I commenti del bullo non saranno, dunque, più visibili sul post da tutti, ma solo dal bullo stesso e gli utenti potranno decidere di renderli visibili solo sotto la loro approvazione valutandoli di volta in volta. Questa soluzione è stata adottata perché nonostante già Instagram consenta ad un utente di bloccare un molestatore: “I giovani – spiega in un post Adam Mosseri, a capo del social network fotografico- sono riluttanti a bloccare o segnalare il loro persecutore, perché ciò potrebbe aggravare la situazione, specialmente se interagiscono con lui nella vita reale“. Infine, come riportato da Ansa, Instagram negli ultimi giorni sta sperimentando anche un’altra funzione, la quale attraverso l’intelligenza artificiale segnala agli utenti che stanno commentando un post se il loro messaggio potrebbe risultare offensivo in maniera preventiva.

Leggi anche —> WhatsApp, i truffatori puntano le foto profilo: ecco come difendersi