Luca Colombo
Luca Colombo (image by Facebook)

Avreste mai pensato che qualcuno potesse superare i 100 km/h con una moto da cross sulla superficie di un lago? Ora è accaduto e, a stabilire questo incredibile record è stato Luca Colombo che, con la sua Honda CRF 450, ha battuto quello che precedentemente era il record dell’australiano Robbie Maddison che aveva superato di poco i 93 km/h. 104 km/h è la velocità di punta toccata dal pilota italiano che ha guidato la sua moto, una Honda CRF 450 che, grazie alla sua ruota posteriore a pale ed una breve rincorsa presa sulla spiaggia, è riuscita ad infrangere il record di velocità non senza imprevisti.

Per tutte le informazioni sulle novità delle auto e moto CLICCA QUI

Luca Colombo, nuovo record con la sua Honda CRF 450

Il pilota milanese, come detto, ha dovuto fare i conti anche con un imprevisto. Dopo poco aver toccato la velocità di punta, un’onda ha fatto aprire il sistema gonfiabile che si sarebbe dovuto aprire solamente nel caso in cui il veicolo avesse perso potenza fermandosi in acqua. Sono arrivate poi anche le parole di Colombo che ha espresso tutta la sua soddisfazione: “Sono molto soddisfatto e questo record l’ho voluto più di quello precedente. Abbiamo registrato molti dati sull’acqua – riporta Sportmediaset.it – ma la verità è che non si sa mai cosa possa accadere”.

Luca Colombo
Luca Colombo (image by Facebook)