Kate Middleton, lei e la regina Elisabetta hanno lo stesso male

0
278
Kate Middleton regina Elisabetta
Kate Middleton e la regina Elisabetta, stesso fastidio quando si viaggia © Getty Images

Per Kate Middleton e la regina Elisabetta II c’è da fare i conti con la medesima brutta situazione, una cosa che accomuna entrambe.

Situazione particolare quella di Kate Middleton e della Regina Elisabetta II. Le due infatti hanno in comune un aspetto: entrambe soffrono di cinetosi, ovvero del mal d’auto. Basta poco che subito entrambe le Altezze reali cadono preda di mal di testa e giramenti di stomaco. Questa è una condizione che colpisce principalmente i bambini, dotati ancora di un fisico tutto sommato fragile. Anche gli adulti non ne sono esenti però. E non è certo l’ideale tale situazione per chi si vede costretto a viaggiare spesso o a sottostare a delle faticose uscite pubbliche. Addirittura sembra che questa cinetosi sia per entrambe talmente acuta da manifestarsi anche sulla più lenta carrozza. Colpa dell’eccessiva stimolazione dell’apparato vestibolare nel movimento. Una situazione che avviene quando si è soggetti passivamente ad una andatura ondulatoria od oscillante, come spiegano gli esperti.

LEGGI ANCHE –> Terremoto, scossa improvvisa: l’Italia torna a tremare stamattina prestissimo – FOTO

Kate Middleton, lo stesso ‘male’ della Regina: come si risolve

Per limitare al massimo i danni occorrerebbe tenere sempre fisso un determinato punto all’orizzonte, mantenere una postura corretta mentre si è seduti e non muoversi in maniera brusca. In tutto ciò, sembra che anche l’alimentazione giochi un ruolo importante. Qualora si debba viaggiare a lungo, è consigliata l’assunzione di snack salati, come ad esempio dei cracker. E questo perché il cibo di questa tipologia assorbe meglio i succhi gastrici e riduce l’impatto della sintomatologia neurovegetativa. Ed è bene anche aerare l’abitacolo dell’aria oppure sedersi in direzione del senso di marcia, qualora si utilizzi un mezzo pubblico per viaggiare.

LEGGI ANCHE –> Nadia Toffa, il presagio angoscioso sulle sue condizioni: “Accadrà presto” – FOTO