Incidente sulla ex statale: spezzata la vita di un giovane ragazzo

0
153
Incidente in moto
Ambulanza (foto dal web)

Un giovane ragazzo di 23 anni è morto ieri in un incidente stradale con la sua moto sulla ex-statale 494, nel territorio di Mortara, comune in provincia di Pavia. Inutili i tentativi di soccorso del personale medico giunto sul posto

Un’altra tragedia si è consumata sulle strade italiane. Intorno alle 14 di ieri, domenica 7 luglio, un giovane centauro di soli 23 anni è morto mentre era in sella alla sua moto. È accaduto sull’ex-statale 494, alla rotatoria del Polo logistico di Mortara, comune in provincia di Pavia. A perdere la vita è stato Giacomo Cusumano, 23enne di Magenta (Milano) che stava percorrendo la ex statale sulla sua Honda Cbr insieme ad altri amici motociclisti. Secondo una prima ricostruzione, il 23enne avrebbe perso il controllo del mezzo a due ruote schiantandosi contro il guard rail. Sul posto sono intervenuti immediatamente i sanitari del 118, ma purtroppo per Cusumano non c’è stato più nulla da fare ed è stato possibile solo constatarne il decesso.

Leggi anche —> Terrificante incidente: auto infilzata dal guard rail, muore giovane padre

Sbanda con la moto sulla ex statale: giovane 23enne muore in un incidente

Terribile incidente nel primo pomeriggio di ieri, domenica 7 luglio, sulle strade della provincia di Pavia, dove un ragazzo di 23 anni ha perso la vita. L’impatto è avvenuto intorno alle 14 sull’ex-statale 494, alla rotatoria del Polo logistico di Mortara (Pavia). Secondo una prima ricostruzione riportata dalla stampa locale e dalla redazione de Il Giorno, la vittima, Giacomo Cusumano, 23enne di Magenta, si trovava in sella alla sua moto, una Honda Cbr, sulla statale insieme ad alcuni suoi amici motociclisti, quando improvvisamente ha perso il controllo del mezzo ed uscendo di strada ha travolto due paletti della segnaletica verticale. Quando i soccorritori del 118 sono giunti sul posto, purtroppo per il giovane 23enne non c’è stato più nulla da fare ed è stato possibile solo constatarne il decesso sopraggiunto per i traumi troppo gravi riportati nell’impatto. Sulle dinamiche e le cause delle incidente, ancora in fase di accertamento, stanno lavorando i carabinieri della Compagnia di Vigevano intervenuti sul posto.

Leggi anche —> Terribile incidente stradale: mancavano due giorni al suo compleanno