Terribile incidente stradale: mancavano due giorni al suo compleanno

0
4583
Moto incidente
(foto dal web/archivio)

Un centauro che avrebbe compiuto domani 43 anni è morto ieri in un incidente sulla strada statale 12 Dell’Abetone in provincia di Modena mentre era in sella alla sua moto.

In un drammatico incidente consumatosi nella tarda mattina di ieri, sabato 6 luglio, un uomo di 43 anni ha perso la vita a Serpiano, frazione del comune di Riolunato, in provincia di Modena. Secondo le prime informazioni, la vittima, Luca Arpaia di Livorno, stava viaggiando in sella alla propria moto sulla strada statale 12 Dell’Abetone quando improvvisamente, per cause ancora in fase d’accertamento, si è scontrato con altri due veicoli a due ruote che procedevano nel senso di marcia opposto. Sul luogo del terribile sinistro sono giunti immediatamente i soccorsi del 118, ma purtroppo per Arpaia non c’è stato nulla da fare. Feriti non gravemente gli altri due centauri coinvolti nell’incidente, trasportati in ospedale dagli operatori sanitari.

Incidente sulla strada statale 12 Dell’Abetone: centauro 43enne perde la vita

Avrebbe compiuto domani 43 anni domani il centauro che ieri, sabato 6 luglio, ha perso la vita in un terribile incidente stradale. Luca Arpaia, 42enne livornese, è morto ieri mentre viaggiava in sella alla sua moto sulla strada statale 12 Dell’Abetone. Secondo una prima ricostruzione riportata dalla redazione de Il Resto del Carlino, Arpaia probabilmente ha perso il controllo del suo mezzo e si è schiantato contro altre due moto che provenivano dalla direzione opposta. Il terribile impatto, verificatosi all’altezza del km 105,400 nel territorio di Serpiano, frazione del comune di Riolunato (Modena) intorno alle 12 è stato fatale per il 42enne che è deceduto nonostante i tempestivi soccorsi del personale medico del 118 arrivato sul posto. Feriti gli altri due centauri coinvolti nell’incidente, un 58enne di Formigine ed un 63enne di Baiso, trasportati in ospedale, dove sono stati ricoverati con ferite di media gravità e non sarebbero in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti anche il personale dell’Anas e le forze dell’ordine, le quali stanno cercando di chiarire l’esatta dinamica e le cause dell’incidente mortale. Il tratto stradale teatro del sinistro è rimasto chiuso al traffico temporaneamente per permettere i rilievi ed i soccorsi.

Leggi anche —> Gravissimo incidente sulla statale: muore giovane figlio di un calciatore