Superbike Donington 2019, risultati Gara 2: ecco l’ordine di arrivo della seconda e ultima manche WorldSBK.

Jonathan Rea Superbike Donington 2019
Jonathan Rea (foto WorldSBK)

Archiviate Gara 1 e Superpole Race, il campionato mondiale Superbike ha concluso il weekend di Donington con Gara 2. Condizioni climatiche positive, pista asciutta e tutti i piloti determinati a dare il 100% prima di concentrarsi su Laguna Seca.

Scattano davanti Jonathan Rea, Toprak Razgatlioglu e Leon Haslam. Dietro di loro ci sono Alvaro Bautista, Loris Baz e Alex Lowes. Terza fila per Chaz Davies, Michael van der Mark e Jordi Torres. Scatterà decimo Tom Sykes, beffato in Gara 1: era arrivato secondo, ma è stato considerato non classificato perché non rientrato entro 5 minuti in pit-lane con la sua moto. Era caduto dopo l’esposizione delle bandiere rosse.

Superbike, GP Donington 2019: diretta live e risultati Gara 2

-23 giri – Rea parte bene e mantiene la testa! E’ seguito da Razgatlioglu, Haslam, Bautista e Davies. Poi ci sono le Yamaha di Van der Mark, Lowes e Baz. Nono Sykes.

-22 – Rea sempre davanti, ma Razgatlioglu è vicino e pure Haslam è lì. Quarto Bautista davanti a Davies, Lowes, Van der Mark e Sykes.

-21 – Sykes ottavo, ha superato van der Mark. Intanto Torres si ritira. Razgatlioglu passa Rea, si mette in testa!

-19 – Razgatlioglu guida la corsa davanti a Rea, vicini ci sono anche Haslam e Bautista. Staccato Davies di 1″5 con Baz, Lowes e Sykes dietro.

-18 – I primi quattro sono abbastanza compatti, c’è Rea che insidia Razgatlioglu e poi passa!

-17 – Haslam infila Razgatlioglu, è secondo ma per poco perché Toprak poi ripassa! Intanto Baz e Lowes hanno superato Davies, scivolato in settima posizione.

-16 – Razgatlioglu risupera Rea, è di nuovo leader della gara! Haslam terzo tallonato da Bautista.

-14 – Razgatlioglu continua a tenere Rea dietro.

-13 – Coppia Razgatlioglu-Rea in testa, bella lotta. Più staccati Haslam e Bautista. Quinto Baz, migliore pilota Yamaha, con Lowes e Sykes dietro. Davies ottavo, precede van der Mark e Melandri. Dodicesimo Rinaldi, quattordicesimo Delbianco.

-12 – Rea passa Razgatlioglu! Haslam e Bautista si sono riavvicinati ai due nel frattempo.

-11 – Bautista terzo, ha superato Haslam alla curva 11 nell’ultimo settore.

-10 – Rea cerca di allungare su Razgatlioglu, che però non intende mollare. Dietro alla coppia Bautista-Haslam ci sono Baz e Lowes insieme con le loro Yamaha. Più staccato Sykes, che ha margine su Davies. Nono van der Mark, decimo Melandri.

-8 – Rea continua a tenere la testa di Gara 1, ma Toprak rimane a contatto. Sempre terzo Bautista davanti ad Haslam. Lowes quinto, ha superato Baz e sta battagliando con lui.

-7 – Van der Mark settimo, ha passato Davies.

-5 – Rea ha 4 decimi su Razgatlioglu.  Intanto Lowes ha ripreso Haslam e lo attacca. Baz è lì. Grande lotta per la quarta posizione.

-3 – Rea continua a tenere dietro Razgatlioglu, molto staccato Bautista.

-2 – Lowes ha superato Haslam, attenzione anche a Baz. Sykes è settimo e in avvicinamento. 3-4 decimi tra Rea e Razgatlioglu.

-1 – Ultimo giro! Johnny allunga su Toprak, che ora fa più fatica a studiare un attacco. Bautista terzo, per poco su Lowes! Quinto Haslam davanti a Baz e Sykes.

TRIONFA REA! TRIPLETTA PER LUI A DONINGTON E +24 SU BAUTISTA IN CLASSIFICA PILOTI SUPERBIKE! Sul podio anche un bravissimo Razgatlioglu e lo stesso Bautista, che limita i “danni”.

gara 2 superbike donington
Classifica Gara 2 Superbike a Donington

Matteo Bellan