MotoGP Sachsenring, Warm-up: tempi e classifica finale

0
484
Marc Marquez
Marc Marquez (Getty Images)

Dopo la pioggia notturna la pista del Sachsenring si presenta in condizioni miste al mattino, con temperature dell’aria intorno ai 13° C. I piloti della MotoGP iniziano con gomme da bagnato in attesa che l’asfalto si asciughi, ma le condizioni meteo del tutto differenti dai giorni nostri potrebbero rivoluzionare la strategia gomme in vista della gara, orientando la scelta del posteriore verso la media o la soft, anche se ci sarà ancora chi resterà attaccato alla hard.

Pochissimi giri per Takaaki Nakagami che si presenta ai box con le stampelle dopo l’incidente di Assen che lo ha visto coinvolto con Valentino Rossi. Mezz’ora prima della gara gli sarà somministrato un antidolorifico per consentirgli di girare con meno problemi possibili.

Su un terreno misto  è sempre Marc Marquez a fare la voce grossa davanti alle Ducati di Jack Miller e Andrea Dovizioso, seguiti da Pecco Bagnaia, Stefan Bradl e Danilo Petrucci. 7° e 10° posto per le due Yamaha di Fabio Quartararo e Maverick Vinales.

POS#RIDERGAP
1
93
M. MARQUEZ
1:23.116
2
43
J. MILLER
+0.190
3
4
A. DOVIZIOSO
+0.312
4
63
F. BAGNAIA
+0.336
5
6
S. BRADL
+0.726
6
9
D. PETRUCCI
+0.821
7
20
F. QUARTARARO
+0.890
8
88
M. OLIVEIRA
+1.123
9
44
P. ESPARGARO
+1.199
10
12
M. VIÑALES
+1.360