MotoGP Sachsenring, FP2: tempi e classifica finale

Fabio Quartararo
photo Twitter

MotoGP Sachsenring, Prove Libere2: tempi e classifica finale

Al mattino Fabio Quartararo ha firmato il miglior tempo sul circuito del Sachsenring in 1’21″390, seguito da Marc Marquez a 74 millesimi. Buone notizie dal box di Valentino Rossi che piazza il terzo crono nelle FP1 con un distacco di cinque decimi. Le Ducati di Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci concludono rispettivamente al sesto e quindicesimo posto. Buona la prestazione di Andrea Iannone, ottavo, distaccato di 1″.

Al pomeriggio assente Francesco Bagnaia che, dopo una caduta nella ghiaia, ha avvertito dolori al collo. Il pilota Pramac Racing è stato trasferito in ospedale per una Tac e salta la seconda sessione di prove libere.

Marc Marquez, che qui al Sachsenring recita il ruolo di padrone di casa, inizia le FP2 con una doppia gomma hard e ferma il cronometro a 1’21″113, prima di abbassare ulteriormente in 1’20″705. Inseguono la Suzuki di Alex Rins a 341 millesimi e Fabio Quartararo a 260 millesimi, con il francese che nel finale sfoggia il suo disappunto per essersi visto rallentare l’ultimo giro lanciato. Rientrano nella top-10 le Ducati di Miller, Petrucci e Dovizioso e le Yamaha di Vinales e Rossi, con il campione di Tavullia che conquista il decimo crono e un gap di 8 decimi.

“Mi aspettavo qualcosa di più, siamo in parte soddisfatti perché abbiamo tre piloti nei primi dieci. La moto si guida abbastanza bene, in entrambi i lati del garage si lamentavano dello spinning ma abbiamo il tempo per migliorarci”, ha commentato Maio Meregalli ai microfoni di Sky Sport.

MotoGP Sachsenring FP2