Marcus Ericsson in pista con l’Alfa e Giovinazzi trema

0
155
(©Marcus Ericsson Twitter)

F1 | Ericsson in pista con l’Alfa e Giovinazzi trema

Il punticino conquistato in Austria potrebbe non bastare in ottica 2020 ad Antonio Giovinazzi. Il pilota pugliese ha convinto e raccolto poco dal momento del suo ingresso in F1 tanto che in molti nel paddock hanno espresso numerosi dubbi sulla sua futura permanenza nel Circus. Evidentemente consapevole di queste voci Marcus Ericsson, attuale driver di riserva ma soprattutto interessato a recuperare un posto da titolare per l’anno prossimo, ha cominciato a fare pressione perché l’Alfa Romeo gli concedesse delle chance di tornare in azione già nel corso del 2019.

A domanda è arrivata risposta ed infatti martedì scorso lo svedese è tornato a calarsi nell’abitacolo di una F1 in occasione dei test organizzata dalla Pirelli per sviluppare le gomme per il campionato venturo.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Non mi lamento del mio presente in IndyCar. In America mi sto divertendo, tuttavia sono felice di aver avuto un’altra possibilità nella massima serie“, ha dichiarato a Motorsport.com. “Ho apprezzato tornare al volante e incontrare persone che conosco da tempo. Tra l’altro il team ha fatto un grosso passo avanti e domenica in gara è riuscito a piazzare entrambe le auto in top 10“.

Sulla sua pagina Twitter il 28enne ha salutato il ritorno all’azione specificando di aver completato 117 giri e provato diversi tipi di mescole, ma è chiaro, come tra l’altro espresso nel recente passato, che il suo prossimo obiettivo sarà partecipare a qualche FP1 da qui a fine mondiale.

Ecco perché sosteniamo che il nostro Bon Giovi dovrebbe cominciare a preoccuparsi. Come noto il biondo di Kumla vanta un bel gruzzoletto e Kimi Raikkonen è stato ingaggiato per la sua esperienza e capacità di far evolvere le monoposto, di conseguenza non è difficile intuire che a saltare sarebbe eventualmente l’italiano.

Per onor di cronaca è bene dire che in queste ore sul circuito del Red Bull Ring sta girando proprio Giovinazzi.

Chiara Rainis