Frecciarossa
Treno Frecciarossa (foto dal web) 

Disavventura per numerosi passeggeri del treno Frecciarossa: annuncio di ritardo in stazione, ma poi succede l’imprevedibile

Vera e propria beffa per numerosi passeggeri alla stazione di Napoli Centrale, diretti alle successive stazioni della tratta verso Milano. Domenica, alle ore 13, un disservizio che ha dell’incredibile ha fatto perdere il Frecciarossa, e, forse, un successivo aereo per partire per le vacanze. Alle 12:52 infatti è stato annunciato che il Frecciarossa 9536 delle 12:57 per Milano Centrale sarebbe partito con 15 minuti di ritardo. In molti si sono quindi allontanati dalla banchina per andare a prendere un po’ d’acqua al bar, ma, successivamente, i passeggeri non hanno più trovato il treno. Che, a sorpresa, era invece partito regolarmente nonostante l’annuncio. L’Ufficio Comunicazione di Trenitalia spiega che il disservizio è stato causato “da un errore nel sistema elettronico degli annunci alla Clientela”. Poi la precisazione: “Tutti i passeggeri coinvolti sono stati subito assistiti e ricollocati sul primo convoglio utile, quello in partenza sempre da Napoli Centrale alle ore 14”.