F1: Verstappen impunito, a Rosberg non andò così bene (VIDEO)

0
191
F1
F1 (YouTube)

F1 | Verstappen impunito, a Rosberg non andò così bene (VIDEO)

A tenere banco in queste ore è il botto avvenuto tra Leclerc e Verstappen. Il pilota della Ferrari, scattato dalla pole aveva tenuto la prima posizione sino a pochi giri dal termine, quando rimontato dall’olandese si è ritrovato con la Red Bull attaccata agli scarichi.

Dopo un primo vano tentativo di Verstappen andato a vuoto a causa dello strapotere del propulsore Ferrari, il pilota olandese ci ha riprovato nello stesso punto, ma questa volta ha allungato la frenata dando una ruotata a Leclerc mettendolo così fuori causa in accelerazione.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Rosberg come Verstappen, ma penalizzato

La Ferrari, memore delle ultime discutibili decisioni dei commissari molto rigide si aspettava una penalità nei confronti del pilota della Red Bull, che però non è arrivata. La cosa, pur creando meno clamore del caso VettelHamilton, ha comunque diviso gli addetti ai lavori.

Proprio in Austria però non è la prima volta che ci ritroviamo dinanzi a episodi del genere. Uno dei più clamorosi e simili a questo qui è sicuramente quello tra Hamilton e Rosberg del 2016. Il tedesco, in testa alla gara viene quasi superato dal britannico ad un giro dal termine, a quel punto Nico va dritto per dritto e prende in pieno Lewis nel tentativo di buttarlo fuori.

Rosberg chiuse quella gara al 4° posto superato da varie vetture nel finale a causa dell’alettone anteriore rotto in seguito al contatto con Hamilton di cui parlavamo poco fa. Il tedesco fu penalizzato di 10 secondi per quel contatto, penalità però che non gli costò nulla in quanto la 5a piazza era troppo lontana dal driver Mercedes.

Antonio Russo