Marc Marquez: “Non so che ha fatto la Yamaha, ora sono veloci”

0
656
Marc Marquez
Marc Marquez (Getty Images)

MotoGP | Marc Marquez: “Non so che ha fatto la Yamaha, ora sono veloci”

Non è arrivata una vittoria per Marc Marquez ad Assen, ma un secondo posto che ha il sapore del Mondiale perché lo spagnolo per l’ennesima volta, anche in una giornata non certo felice per lui, è riuscito a portare a casa un preziosissimo risultato che lo allontana ancora di più dai diretti inseguitori per questo titolo.

Come riportato da “Motorsport.com”, Il pilota spagnolo ha così commentato la propria prestazione: “Ho rischiato a partire con le gomme soft, ma ad essere onesto il vero azzardo era partire con la dura, con quella avrei fatto dieci giri buoni e dieci brutti. All’inizio potevo fare di più, ma ho cercato di gestire le gomme alle spalle di Quartararo“.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Marquez soddisfatto di quanto fatto

Marc Marquez ha poi proseguito: “Quando mi ha superato Vinales ho provato a seguirlo per seminare gli altri. Nel nostro box, prima della gara, nessuno pensava alla morbida. La Honda voleva la dura perché pensava che fosse la scelta giusta. Io sentivo che la soft fosse la scelta giusta e ho avuto ragione infatti ho fatto una buona gara, anche se Maverick e la Yamaha hanno fatto meglio”.

Il rider iberico ha poi proseguito: “Esclusa la gara di Austin abbiamo sempre fatto primo o secondo quindi siamo sulla strada giusta. In Germania andrà meglio che qui, ma le Yamaha non saranno lontane. Non so cosa abbiano fatto, ma ora sono veloci con diversi piloti. Si lamentavano della trazione, ma qui ne avevano più di noi. Certo in alcuni settori ero più forte, ma è stato un fine settimana difficile quindi possiamo essere molto contenti del risultato”.

Antonio Russo