MotoGP
MotoGP (Getty Images)

DIRETTA MotoGP GP Assen 2019 | Gara e classifica LIVE

Dopo la gara vista un anno fa su questo GP ci sono davvero tante aspettative. Nel 2018 i primi 10 arrivarono al traguardo praticamente attaccati scambiandosi le posizioni tantissime volte dall’inizio alla fine.

Assen 2019 sembra sorridere a Yamaha con Quartararo che scatterà davanti a Maverick Vinales. Male Valentino Rossi che scatterà, invece, solo 14° e non sembra aver trovato il giusto feeling con la propria M1. Crisi anche per Dovizioso, ieri solo 11°. Meno dominante Marquez che in questo weekend non sembra avere quel vantaggio mostruoso dimostrato in altre gare, ma siamo certi sarà della partita per la vittoria.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Diretta MotoGP, GP Assen 2019 LIVE

26: Partono subito alla grande le due Suzuki che si piazzano davanti pressate dalle due Yamaha. Brutta imbarcata alla prima curva per Quartararo che però recupera subito. Stratosferico Dovizioso che è già 6°.

25: Nel tentativo di superare Quartararo si scompone Vinales che viene beffato da Marquez.

24: Le Yamaha sembrano tanto nervose ma vanno forte. Vinales supera nuovamente Marquez, davanti caduta per Rins che era in testa. Brutta botta per lo spagnolo. Ora davanti è Mir che viene però subito sopravanzato da Quartararo, Vinales e Marquez a causa di un errore.

23: Crisi nera Suzuki. Mir superato anche da Dovizioso che ora strizza l’occhio al podio. Vinales sbaglia e Marquez ne approfitta e ora tallona Quartararo.

22: Grande lotta davanti tra Quartararo e Marquez. Caduta per Valentino Rossi, la terza consecutiva per lui. A terra anche Nakagami molto dolorante.

20: Marquez chiuso a panino tra le due Yamaha. Dovizioso dietro di loro va forte e cerca di ricongiungersi con loro per sognare una vittoria che servirebbe come il pane. Non ci sono ancora immagini riguardanti la caduta di Rossi.

18: I primi tre si studiano, ma non si sorpassano. Vinales però ci sta provando con Marquez ma non riesce a sopravanzarlo. Dietro di loro Dovizioso cerca di limare millesimo su millesimo, ma non li ha ancora presi.

17: Altro errore per Vinales che si allontana da Marquez e si fa prendere da Dovizioso. Intanto arrivano le prime spiegazioni di Valentino Rossi che ha dichiarato che gli si sarebbe chiuso l’anteriore.

16: Marquez supera Quartararo e ora prova a scappare.

15: Quartararo si riprende la posizione su Marquez grazie ad un errore dello spagnolo, ma la sua Yamaha si muove troppo.

13: I primi tre viaggiano in fotocopia, dietro Petrucci è in risalita e mette nel mirino il proprio compagno team Dovizioso. Davanti Vinales supera Marquez.

11: Vinales supera Quartararo, ci prova anche Marquez, ma deve desistere. Dietro Petrucci supera Dovizioso che è in crisi e ora è tallonato anche da Mir. Alla penultima curva del giro Marquez supera Quartararo.

9: Errore di Vinales che va lungo alla prima curva e viene beffato da Marquez. A fine giro però il rider della Yamaha si rimette davanti. Duello entusiasmante tra i due.

8: Mir supera Dovizioso che è in crisi nera. Davanti la lotta per la vittoria sembra racchiusa a Marquez e Vinales con Quartararo che decimo su decimo sta perdendo contatto.

7: Anche Petrucci beffato da Mir, gara da buttare per la Ducati.

5: Vinales prende vantaggio su Marquez e scappa via, anche se di poco. Dietro le due Ducati stanno cercando di superare nuovamente Mir.

4: Mir superato dalle due Ducati. Alle loro spalle però Morbidelli sale su con un gran ritmo e insidia i tre.

3: Le due Ducati si scambiano di continuo la posizione e ora alle loro spalle si fa minaccioso Morbidelli. Vinales davanti vola e Marquez molla.

1: Vince Maverick Vinales, alle sue spalle un ottimo Marquez e uno stratosferico Fabio Quartararo. Male le Ducati solo 4° e 6°, con Petrucci superato nel finale da Morbidelli.

Antonio Russo