Home Curiosità Giocatore di rugby si sposa: il giorno dopo la tragedia

Giocatore di rugby si sposa: il giorno dopo la tragedia

0
224

Giocatore di rugby si sposa: il giorno dopo la tragedia

Navar Herbert, giocatore di rugby neozelandese di appena 22 anni, aveva sposato la sua fidanzata Maia , l’amore della sua vita. Il ragazzo aveva il sarcoma canceroso e stava lottando contro questa malattia da tanto tempo, per questo ha deciso di sposarla per incoronare il più presto possibile il loro sogno d’amore. Peccato però che questo matrimonio non è durato molto.

Nadia Toffa scomparsa: sui social scatta l’allarme –> LEGGI QUI

Giostra roteante si spezza e crolla: tragedia al luna park –> LEGGI QUI 

I due non vedevano l’ora di sposarsi, così in sedia a rotelle Navar ha aspettato all’altare la sua futura moglie. La cerimonia si è svolta tra amici e parenti che non sono riusciti a trattenere le lacrime e la commozione nel vedere i due giovani ragazzi così innamorati e felici insieme, nonostante la terribile malattia. Per loro è stata sicuramente una giornata bellissima e importante, ma poi il giorno dopo è avvenuta la tragedia: Navar è morto, esattamente il giorno dopo il loro matrimonio. La moglie ha organizzato una raccolta fondi online per poter sostenere le spese del funerale e il rimpatrio della salma, perché il giocatore aveva espresso il desiderio di essere seppellito in Nuova Zelanda.