Alberto Puig
Alberto Puig (Getty Images)

MotoGP | Alberto Puig: “Lorenzo? Gli dobbiamo dare quello che chiede”

Quella che doveva essere una festa in casa Honda per festeggiare i 60 anni del marchio giapponese nel Motomondiale si è trasformata in una conferenza stampa per parlare delle attuali condizioni di salute di Jorge Lorenzo. Il botto è stato pesante e il rider spagnolo ha riportato la frattura della 6a vertebra dorsale.

Come riportato da “Motorsport.com”, Alberto Puig, team principal di HRC ha così affermato: “Il problema principale è che Jorge ha subito il colpo nello stesso punto dove ha subito quello di settimana scorsa a Barcellona. Probabilmente c’era già qualcosa sotto ed è peggiorato dopo la caduta di oggi”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Si punta su Bradl per sostituirlo

Lo spagnolo ha poi proseguito: “Dovrà portare un busto per circa 3-4 settimane, questo vuol dire che sicuramente salterà la gara in Germania. Noi speriamo di poterlo avere per Brno. Per il prossimo appuntamento dovrebbe sostituirlo Bradl, stiamo studiando un piano”.

Infine Alberto Puig ha così concluso: “Fortunatamente dove è avvenuta la frattura è un punto protetto quindi non sembra esserci stato interessamento dei nervi. Ancora non ho visto i dati, ma a quanto pare è entrato un po’ più forte in quella curva. Non ci stiamo preoccupando, l’unica cosa che possiamo fare è aiutarlo dandogli tutto quello che ci chiede”.

Antonio Russo