(Image by Motor1)

Nel tentativo di mostrare come sta cambiando l’industria automobilistica, Opel – ora di proprietà di PSA – ha deciso di introdurre la Corsa F 2020 mostrando solo la versione elettrica. Era circa un mese fa, e solo ora il marchio di Rüsselsheim sta condividendo immagini e dettagli sulle versioni convenzionali delle sue nuove e brillanti supermini.

Non sorprende che il design sia quasi lo stesso che abbiamo visto a maggio, quando è stato presentato il Corsa-e, quindi ci concentreremo solo sulle novità più interessanti. Anche se la berlina compatta è pronta per il futuro adottando un propulsore puramente elettrico, potrete comunque acquistare la variante con motore ad aspirazione naturale da 1,2 litri di vecchia scuola con una potente potenza di 75 cavalli.

(Image by Motor1)

Il motore senza induzione forzata si trova nella Corsa base e funziona solo con un cambio manuale a cinque marce. Se avete bisogno di più potenza, un motore turbocompresso con la stessa cilindrata sarà offerto in due versioni: 100 CV e 205 Nm e 130 CV e 230 Nm. Il minore dei due è agganciato ad un cambio manuale a sei marce o ad un automatico a otto marce opzionale. La nuova Corsa avrà bisogno di 8,7 secondi per raggiungere i 100 km/h prima di raggiungere la velocità massima di 188 km/h.

A parte la versione EV e il trio di motori a benzina, il rinnovato Corsa sarà disponibile anche con un parsimonioso 1,5 litri turbodiesel da 102 CV e 250 Nm di coppia.

Come la Corsa elettrica, anche la versione tradizionale sarà disponibile con fari a matrice LED che fanno il loro debutto in questo segmento. Offerti ad un costo aggiuntivo, i proiettori adattivi sono dotati di otto elementi a LED che lavorano in tandem con una telecamera frontale ad alta risoluzione per adattare continuamente il fascio luminoso e garantire una visibilità ottimale.

(Image by Motor1)

Nella sua forma più leggera, la supermini tedesca peserà solo 980 chilogrammi, escluso il conducente. L’auto è lunga 4,06 metri, quasi come il suo predecessore, mentre la linea del tetto è stata abbassata di 48 millimetri senza avere un impatto negativo sull’altezza libera per il conducente e il passeggero anteriore.

Opel venderà i nuovi modelli Corsa in edizione, Elegance e GS Line, con i modelli GSi e OPC che dovrebbero arrivare più tardi nel ciclo di vita, rivaleggiando con la Ford Fiesta ST e la Volkswagen Polo GTI.