Andrea Iannone
Getty Images

MotoGP Assen: buone notizie in casa Aprilia

Buone notizie in casa Aprilia alla vigilia del GP di Assen 2019. Aleix Espargarò si sente pronto a tornare in pista dopo aver rimediato un incidente in Catalunya provocato dal collaudatore Bradley Smith. Il pilota spagnolo verrà sottoposto ai controlli medici alla gamba sinistra nella giornata di giovedì, ma le possibilità di vederlo in azione nel week-end olandese sono piuttosto alte.

“In questa settimana ho affrontato una riabilitazione intensa, con tutte le tecniche e le attrezzature possibili. Sono contento dei risultati perché mi sento piuttosto bene, nonostante il movimento laterale sia ancora difficoltoso a causa dell’edema osseo. In ogni caso sono motivato a tornare in pista ad Assen, una dei circuiti che più mi piacciono del calendario MotoGP”.

Andrea Iannone, dopo aver chiuso in zona punti a Barcellona, proverà a continua re con lo sviluppo dell’Aprilia RS-GP all’indomani della giornata di test ufficiali della scorsa settimana. Il pilota di Vasto affronta il suo percorso verso posizioni importanti con fiducia e determinazione, per provare a dare una svolta al suo opaco inizio di campionato. “Quella olandese è una pista che mi piace, in più ho dei bei ricordi delle gare disputate su questo circuito storico. Mi auguro che per noi possa essere un weekend positivo, siamo riusciti a mostrare qualche segnale incoraggiante a Barcellona – ha concluso Andrea Iannone – e proveremo a migliorare ancora”.