Incidente moto, 24enne muore dopo due giorni di insopportabile agonia – FOTO

0
226
incidente moto
Incidente moto, morto il 24enne in sella alla sua due ruote – FOTO: Facebook

Incidente moto: un giovane studente universitario si è spento dopo oltre due giorni passati in un letto d’ospedale. Era rimasto coinvolto in un incidente.

È morto Andrea Maggio, il giovane originario di Squinzano, in provincia di Lecce, coinvolto in un grave incidente stradale. Il fatto era avvenuto giovedì nel pomeriggio, con il ragazzo che è spirato dopo tre giorni di agonia. Aveva solo 24 anni. La moto sul quale stava viaggiando si è scontrato fatalmente contro un’altra vettura, all’altezza di un incrocio che conduce in località Trepuzzi. L’auto è andata del tutto distrutta nella sua parte anteriore. Le dinamiche di questo incidente sono ancora tutte da stabilire. Andrea studiava Medicina ed in seguito all’impatto è stato sbalzato per diversi metri, rovinando con estrema violenza sull’asfalto. Poco dopo sono intervenuti i membri del personale sanitario del 118, i quali hanno presto le prime cure urgenti al giovane. Ed immediatamente è scattato il ricovero all’ospedale ‘Vito Fazzi’ di Lecce, dove è entrato in condizioni ormai già disperate.

LEGGI ANCHE –> Incidente tragico, tir perde carico di patate e schiaccia mamma 29enne – FOTO

Incidente moto gravissimo, Andrea morto dopo oltre due giorni di agonia

Purtroppo nelle lunghe ore in cui è rimasto, Andrea non è mai migliorato. Il suo quadro clinico è sempre rimasto da codice rosso, ed è morto nel reparto di Terapia Intensiva, con i medici che hanno decretato la morte cerebrale. Su Facebook i parenti e gli amici dello sfortunato 24enne hanno lasciato numerosi messaggi in cui esprimono il proprio dolore per questa fine ingiusta. Tutti ricordano Andrea come un ragazzo educato, serio e rispettoso degli altri. Intanto i rilievi sono condotti dalla polizia municipale con l’ausilio dei carabinieri di Trepuzzi.

LEGGI ANCHE –> Terremoto di magnitudo 7.3, tanta paura: “I palazzi ballavano”