La Ferrari SF90 Stradale (Foto Ferrari)
La Ferrari SF90 Stradale (Foto Ferrari)

Auto | Ferrari SF90 Stradale, un VIDEO svela i segreti del motore più potente

Il cuore della nuova Ferrari SF90 Stradale è il suo motore, il più potente di sempre tra le Rosse di serie, ma anche il primo plug-in ibrido mai uscito dalle catene di produzione di Maranello. Insomma, questo V8 4.0 rappresenta un traguardo importante, anche nel percorso che sta portando il Cavallino rampante verso l’elettrificazione, e non c’è da meravigliarsi se la Casa vada molto fiera di questo propulsore, che verrà anche utilizzato nei modelli del futuro. Tanto da aver rilasciato un video promozionale che spiega nel dettaglio il suo sistema ibrido.

Come la maggior parte degli attuali plug-in, la Ferrari SF90 Stradale può funzionare solo in elettrico, grazie ai tre motori elettrici indipendenti che si accompagnano al già citato 4.0 V8 a combustione interna: uno per ciascuna delle ruote anteriori e un altro sul retrotreno, posizionato tra il motore termico e il cambio. La loro funzione è quella di cercare l’efficienza, oltre a fornire 217 cavalli complessivi. Le prestazioni sono invece in capo al motore a combustione interna, che è in grado di sviluppare da solo altri 769 cavalli, raggiungendo dunque un totale di 986 cavalli che rendono questo pacchetto il più potente di sempre di casa Ferrari.