Mara Venier
Mara Venier, possibile approdo in prima serata su Rai 1 © Getty Images

Per Mara Venier si è chiuso un anno d’oro con la sua ‘Domenica In’, ed ora la Rai ha in mente un format particolare per lei.

È stato decisamente il suo anno: Mara Venier si è ripresa lo scettro e la corona di regina della domenica televisiva italiana. La sua ‘Domenica In’ ha fatto registrare perennemente picchi di ascolto come non avveniva da tempo, e questo da settembre fino allo scorso mese di maggio, quando è andata in onda l’ultima puntata stagionale del 2018/2019. È trascorso quasi un mese da allora, ma ancora fioccano i complimenti per come Mara Venier è riuscita a riconquistare il pubblico a casa, specialmente dopo la deludente annata targata Benedetta e Cristina Parodi. ‘Zia Mara’ ha saputo rinverdire i fasti delle edizioni degli anni ’90 di ‘Domenica In’, quando al suo fianco c’erano i vari Giampiero Galeazzi, Giucas Casella, il maestro Mazza e Stefano Masciarelli tra gli altri. Proprio le occasioni nelle quali la conduttrice tv veneziana ha ospitato Galeazzi hanno rappresentato uno dei momenti più visti ed apprezzati.

LEGGI ANCHE –> Carlotta Mantovan, quanta felicità: “Amo il mio uomo” – FOTO

Mara Venier, al via ‘La Porta dei Sogni’ in prima serata

Ed ora sembra che la Rai abbia trovato un’arma in più da sfoderare contro la concorrenza di Mediaset nel prime time serale della domenica. Da Cologno Monzese possono sfoderare pezzi da novanta del calibro di Maria De Filippi e Barbara D’Urso, alle quali però la Venier ha saputo tenere testa alla grande. E questo potrebbe portare la direzione della Rai ad affidare a Mara un programma che possa fare seguito a ‘Domenica In’ e che segua l’edizione delle 20:00 del TG1. Si vocifera di un qualcosa alla ‘Carramba che Sorpresa’ se non alla’ C’è Posta per Te’, del quale ci sarebbe già un nome provvisorio: ‘La Porta dei Sogni’. Un format che possa essere trainato dagli ottimi ascolti di ‘Domenica In’.

LEGGI ANCHE –> Elisabetta Canalis animali, il filmato dai contenuti forti per la Peta – VIDEO

L’indizio che lascia pensare a tutto questo

Anche perché, in quelli che saranno i palinsesti per la prossima stagione televisiva, sembra che mancherà Cristina Parodi. Quest’anno la moglie di Giorgio Gori è stata spostata al pomeriggio con ‘La Prima Volta’. Ma la trasmissione non figurerebbe in quelli che sono i programmi per il 2019/2020 di Rai 1. Ne sapremo di più a luglio, quando ci sarà la presentazione dei nuovi palinsesti. Altre possibilità sono l’eventualità di piazzare ‘La Porta dei Sogni’ al venerdì o al sabato, sempre di sera, e di allungare ‘Domenica In’ dalle 17:30 fino alle 18:30, per poi lasciare posto a ‘L’Eredità’.

LEGGI ANCHE –> Cesare Cremonini, “due di picche all’ex velina poi va in vacanza con un’altra”