MotoGP, Valentino Rossi: “Quartararo ha un futuro brillante”

0
1116

fabio quartararo

MotoGP, Valentino Rossi: “Quartararo ha un futuro brillante”

La grande sorpresa di questa stagione 2019 MotoGP si chiama Fabio Quartararo. Miglior rookie dopo le prime sette gare, settimo posto in classifica a due distanze da Jack Miller. Due pole position e un podio conquistato in Catalunya, record del più giovane poleman della classe regina.

Fabio Quartararo è arrivato nel Motomondiale nel 2015 indicato come un talento promettente: dopo due titoli CEV, il quindicenne di Nizza era già considerato il “nuovo Márquez”. Ma la pressione era troppo forte e dopo anni difficili il neonato team Yamaha Petronas SRT ha voluto scommettere su di lui sottraendolo al team Speed Up di Boscoscuro. “Tutti mi hanno detto che ero troppo giovane per passare alla classe MotoGP, che è stato un errore”, ha ricordato Quartararo. Non solo è il miglior rookie davanti a colleghi inizialmente più valutati come Mir, Oliveira e Bagnaia. Il giovane pilota francese è anche il secondo miglior pilota Yamaha dietro il veterano Valentino Rossi (5°).

“Ho detto a Jerez che sarà uno degli avversari quest’anno e in futuro”, ha dichiarato Marc Marquez. “Ha molto talento. Non ha vinto nessun titolo mondiale, ma probabilmente è dovuto alla sua situazione, forse un po’ più instabile della mia. Ma ora ha trovato un’ottima squadra e una buona moto”.

Il pilota della Yamaha, Valentino Rossi, ha elogiato le prestazioni del suo giovane collega di marca: “Quartararo è stato molto forte dall’inizio della stagione. Sta andando molto bene, per un esordiente che è piuttosto impressionante. Penso che possa affrontare un futuro molto brillante nel Campionato del Mondo MotoGP”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

First Motogp podium !!! P2 🤪🤙🏼

Un post condiviso da Fabio Quartararo 🇫🇷 (@fabioquartararo20) in data: